18 settembre 2020
Aggiornato 22:30
Crisi economica

Zingaretti: Macelleria sociale verso gli enti locali

Il Presidente della Provincia di Roma: «Governo scardina qualsiasi intervento verso i più deboli»

ROMA - «Usiamo la terminologia esatta: la manovra proposta dal Governo nei confronti degli Enti locali è una vera e propria macelleria sociale». E' il commento del presidente della Provincia di Roma, Nicola Zingaretti.
«Gli Enti locali sono in prima fila per fornire servizi alle fasce più bisognose della popolazione. Questi stanziamenti sono stati già ridotti all'osso e ridurli ancora, peraltro con percentuali elevatissime, significa scardinare quasi completamente qualsiasi intervento sociale nei confronti dei più deboli. Tutto ciò - conclude - è inaccettabile, quindi sarà necessario mobilitarsi in tutti i modi contro questa iniqua manovra del Governo delle destre Bossi-Berlusconi che colpisce come al solito i più deboli e i più bisognosi».