24 maggio 2019
Aggiornato 15:30
Il ministro è fiducioso

Brexit, Osborne rassicura i mercati: «Mitigheremo l'impatto sull'economia»

Mentre le rassicurazioni del Cancelliere rimbalzano sulle Borse, la Gran Bretagna ha chiarito che attiverà l'art.50 solo quando sarà pronta. Intanto il ruolo di George Osborne potrebbe essere determinante nella lotta per la successione al premier

Il ministro delle Finanze greco si prepara all'Eurogruppo

Grecia e Germania alla resa dei conti: le due «G» decidono il futuro dell'UE

La Grecia si presenta ai blocchi di partenza di un fase negoziale serrata sul suo debito, promettendo di elaborare un nuovo piano di riforme assieme all'Ocse, l'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico. Ma se Syriza vuole la riduzione del suo debito, Angela Merkel si opporrà invece con tutte le sue forze per dare soddisfazione all'opinione pubblica tedesca.

Gb dice basta all'evasione delle multinazionali

Il Cancelliere Osborne: «Parte la Google tax»

Il governo britannico ha annunciato una nuova imposta sulle società multinazionali che cercano di evitare di versare i giusti contributi al fisco di Sua Maestà. L'imposta, soprannominata 'Google tax' a causa del gran numero di imprese tecnologiche che cercano di evitare il pagamento delle tasse, entrerà in vigore ad aprile, ha annunciato il Cancelliere dello Scacchiere, George Osborne.

La provocazione di Osborne

«Niente Sterlina alla Scozia indipendente»

«Non ci sono motivi legali che spieghino perché il resto del Regno Unito abbia bisogno di condividere la sua valuta con la Scozia», ha affermato il ministro delle Finanze britannico, George Osborne

La crisi del debito

Londra: «Pronti» ad aiutare l'Irlanda

Lo ha annunciato oggi il ministro delle Finanze britannico, George Osborne. Il Commissario UE: la partecipazione della Gran Bretagna è «in discussione»

Gran Bretagna

La scure di Osborne sul bilancio

Tagliati mezzo milione di statali. Presentato il piano che taglia la spesa pubblica di 83 miliardi di sterline entro il 2015