25 ottobre 2021
Aggiornato 21:30
La crisi del debito sovrano

La Gran Bretagna incassa la conferma del rating AAA, sprona Eurozona su Grecia

Osborne chiede misure di rafforzamento per le banche

LONDRA - La Gran Bretagna incassa la conferma sul rating a tripla A da parte di standard & Poor's e torna a richiamare i paesi dell'area euro ad assumere misure rapide per risolvere la crisi debitoria che ha come epicentro la Grecia. Stavolta il richiamo è giunto dal ministro delle Finanze, George Osborne, che alla vigilia del vertice con i suoi colleghi dell'Unione europea ha invitato quelli dell'area euro a rafforzare le banche. Oggi si svolge il consueto incontro ristretto tra responsabili economici dell'Unione valutaria, l'Eurogruppo.
Intanto S&P ha annunciato di aver confermato il rating AAA, il più elevato, sul regno unito, a cui assegna prospettive stabili.