5 luglio 2020
Aggiornato 03:30
Calciomercato

Milan, Montella: «Ecco cosa cerchiamo ancora sul mercato»

L’allenatore rossonero, di ritorno dalla tournèe in Cina, scopre le carte e svela i futuri piani del mercato: «Ci serve ancora un centravanti che combini diverse cose, senso del gol, gol sporchi e saper giocare per la squadra». Ma secondo Montella si cercherà ancora una punta esterna e una mezzala.

L'allenatore del Milan Vincenzo Montella
L'allenatore del Milan Vincenzo Montella ANSA

MILANO - Sembra davvero non finire mai la voglia del Milan di stupire il mondo del calcio con un mercato pirotecnico. E infatti chi sperava che dopo l’abbuffata dei primi 10 acquisti già messi a segno, Fassone Mirabelli concludessero la campagna acquisti rossonera dovrà restare deluso. La conferma è arrivata proprio da mister Montella, intervistato dalla Gazzetta dello Sport al ritorno dalla tournè in Cina: «Il focus principale è sul centravanti e poi magari su una punta esterna e una mezzala. Ma la fretta di prima non c’è più».

Le caratteristiche del bomber
Ragionamento che non fa una grinza, anche perchè attualmente in rosa c’è pur sempre il centravanti titolare della nazionale portoghese, Andrè Silva, e un paio di rassicuranti alternative, tra cui perfino il nuovo baby fenomeno del vivaio del Milan, Patrick Cutrone. Ma quali sono le caratteristiche che dovrebbe avere il centravanti ideale di Montella: «Deve combinare diverse cose, senso del gol, gol sporchi e saper giocare per la squadra». 
Di sicuro è che le scelte di Fassone e Mirabelli saranno orientate proprio dalle idee del tecnico rossonero: «Certo, il mercato è stato concordato col club, con cui ho condiviso il progetto di un mix fra giovani di talento e gente di esperienza. Se ti vuoi avvicinare al Napoli, che gioca il calcio migliore d’Europa, devi fare un mercato aggressivo per forza. È presto per dire se il gap con Roma e Napoli è stato annullato, ma non dobbiamo nasconderci. E l’entusiasmo va alimentato e mantenuto».
 

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal