17 febbraio 2019
Aggiornato 17:00

Higuain firma il sorpasso al terzo posto

Meglio la Lazio dopo aver subito il gol. Poi il Napoli nella ripresa ha avuto le occasioni più nitide per raddoppiare. Decide il pipita con un bellissimo gol, un destro potentissimo che si infila sotto il sette, bruciando Berisha sul suo palo.

ROMA - Il Napoli batte la Lazio 1-0 all'Olimpico e fa suo lo spareggio Champions per il terzo posto. Gol partita di Higuain al 18' del primo tempo. Meglio la Lazio dopo aver subito il gol. Poi il Napoli nella ripresa ha avuto le occasioni più nitide per raddoppiare. Decide il pipita con un bellissimo gol, un destro potentissimo che si infila sotto il sette, bruciando Berisha sul suo palo. El Pipita festeggia mostrando la maglia di Insigne. Nel primo tempo da segnalare un colpo di testa di Parolo sulla traversa ed una incredibile occasione capitata sul piede di Cavanda che solo davanti al portiere appoggia a Rafael. La ripresa si apre al 47' con Higuain pericoloso in contropiede: supera Radu in uno contro uno e scarica un sinistro angolato che Berisha riesce a deviare. Sul proseguo, fallo al limite dell'area su David Lopez. Ancora Higuain qualche minuto dopo con un destro che si perde a fil di palo. Lazio pericolosa al 66' con Keita. Cross di Candreva che finisce sul palo lontano, dove il giocatore è solissimo ma il suo stop non è dei migliori e permette ad Albiol di recuperare. Poi il finale con la Lazio arrembante ma poco incisiva.

BIGON: VOGLIAMO ARRIVARE IN CHAMPIONS - «Quanto è importante arrivare in Champions per trattenere i campioni? Credo che sia importante un po' per tante cose, prima di tutto per raggiungere un obiettivo prestigioso e che dimostrerebbe la bontà del nostro lavoro e del nostro gruppo». Così il Direttore Sportivo del Napoli Riccardo Bigonai microfoni di Sky Sport HD. «Il nostro obiettivo, ormai da un po' di anni è questo, e credo che prima di tutto dobbiamo concentrarci per raggiungere gli obiettivi sportivi. Poi, quello che comporta il raggiungimento dell'obiettivo, è quasi una conseguenza naturale».

LOTITO: SIAMO ANCORA IN CORSA PER L'EUROPA - «Le mie congratulazioni ai ragazzi e allo staff tecnico per l'ottima partita disputata, nonostante il peso di assenze importanti. Certo, c'è amarezza per non aver raggiunto un risultato positivo, come avremmo meritato, ma non abbiamo nulla da rimproverarci. Ancora una volta abbiamo dimostrato di essere una squadra competitiva e di valore». Questo quanto dichiarato dal presidente della Lazio Claudio Lotito al termine della partita dell'Olimpico persa 1-0 contro il Napoli. «Restiamo in corsa per l'Europa, questo è ciò che conta, consapevoli di aver svolto una prestazione di alto profilo, anche grazie al supporto, instancabile, dei nostri tifosi».