Motori | Test di F1

Con Vettel la Ferrari vola: giro record, dà un secondo a tutti

Strepitosa prestazione della Rossa nella penultima giornata di prove pre-campionato: Seb demolisce il primato stabilito solo ventiquattr'ore prima da Ricciardo

Sebastian Vettel al volante della sua Ferrari durante i test a Barcellona
Sebastian Vettel al volante della sua Ferrari durante i test a Barcellona (Ferrari)

BARCELLONA – Un tempo impressionante, che demolisce il nuovo record della pista stabilito solo ventiquattr'ore prima dalla Red Bull di Daniel Ricciardo. Sebastian Vettel è riuscito a spingere la sua Ferrari oltre ogni limite nella mattinata del penultimo giorno di test pre-campionato a Barcellona, fermando i cronometri sullo strepitoso crono di 1:17.182, rimasto imbattuto per il resto della sessione e addirittura sufficiente a piazzarlo al comando della classifica con oltre un secondo di vantaggio sul primo degli inseguitori, Kevin Magnussen al volante della ferrarina americana Haas.

I rivali puntano sulla resistenza
Nel pomeriggio, così, il ferrarista si è potuto dedicare alle simulazioni di gara. Così come i diretti avversari che, per mettere alla prova il loro passo, hanno evitato oggi di cercare il tempo sul giro secco: la Mercedes ha infatti chiuso all'ottavo posto con Lewis Hamilton e al nono con Valtteri Bottas, a oltre due secondi dalla vetta, la Red Bull con Max Verstappen addirittura al dodicesimo. Dunque nella giornata di oggi non c'è stato un vero e proprio confronto diretto, certo, ma il segnale che il Cavallino rampante ha inviato alla concorrenza con la sua prestazione resta comunque più che convincente...