27 febbraio 2020
Aggiornato 22:30
Quale futuro per la Siria?

Siria, Mogherini: serve forte spinta a colloqui di pace

L'Alto rappresentante Ue per la Politica estera e la sicurezza, Federica Mogherini, ha chiesto di dare una forte spinta ai colloqui di pace sulla Siria a Ginevra

https://adv.diariodelweb.it/video/askanews/2017/04/20170405_video_10155757.mp4

BRUXELLES - L'Alto rappresentante Ue per la Politica estera e la sicurezza, Federica Mogherini, ha chiesto di dare una forte spinta ai colloqui di pace sulla Siria a Ginevra. Un appello che arriva a poche ore dall'attacco chimico nel nord ovest del Paese che rischia di mettere la parola fine agli sforzi diplomatici. "Dobbiamo unire la comunità internazionale attorno a questi negoziati e dare loro una spinta perché solo le parti siriane in causa possono trovare un accordo per una soluzione politica e far finire questa guerra", ha commentato il capo della diplomazia europea arrivando a una conferenza internazionale sul futuro della Siria a Bruxelles.