25 giugno 2024
Aggiornato 16:30
protezione e ricerca ambientale

Piccin, sul controllo delle nutrie no agli attacchi gratuiti ai cacciatori

Le azioni di contrasto nel territorio regionale, sia mediante la cattura con gabbie-trappola che l'abbattimento diretto con mezzi consentiti, sono perfettamente legali e frutto di una riflessione adeguata nonché di una valutazione ponderata delle possibili conseguenze prevedibili per arginare i danni alle colture e limitare il rischio idraulico che la presenza dell'animale comporta

normativa in materia venatoria

Piccin, caccia, è urgente una semplificazione amministrativa

Nei mesi scorsi sono stati redatti diversi verbali da parte degli addetti alla vigilanza venatoria a cacciatori che non hanno segnato nel tesserino regionale la zona o altana di caccia agli ungulati nonostante avessero segnato sia la giornata che la forma di caccia. Questo a causa di una disposizione contenuta nel tesserino venatorio, ancora disciplinato da un regolamento del 2000