16 dicembre 2019
Aggiornato 04:00
Stati Uniti

«Cane pazzo» Mattis dice addio al Pentagono citando Lincoln

Il segretario alla Difesa: «L'esercito dà il meglio in tempi difficili». Il suo addio c'è stato nel giorno in cui Donald Trump ha attaccato via Twitter, senza citarli espressamente, lo stesso Mattis e John Kelly definendoli «generali falliti»

Crisi coreana

«Gli USA non vogliono un cambio di regime a Pyongyang»

L'hanno affermato in un intervento a quattro mani sul Wall Street Journal il segretario di Stato Usa Rex Tillerson e il segretario alla Difesa James Mattis, precisando però che il popolo nordcoreano non è la stessa cosa «del regime ostile di Pyongyang».

Anche il NYTimes lancia l'allarme

Da Schauble a Mattis, l'Occidente ha sempre più paura di Russia e Cina

Russia e Cina e il loro sempre più forte allineamento stanno suscitando forte preoccupazione nelle cancellerie occidentali. Il timore è che le due potenze riescano a sottrarre a Washington lo scettro di principale potenza internazionale

Ma deve fare i conti con l'Isis e... con Mosca

Afghanistan, Trump «novello Bush» vuole più soldati contro i talebani

Anche a Kabul si chiude l'era Obama, l'era dell'indecisione e dei ritiri annunciati e mai perseguiti. Dopo la super-bomba MOAB, Trump pensa di aumentare l'attivismo Usa in Afghanistan contro i talebani. A cosa porterà questa strategia?

Il ministro della Difesa Usa avverte Damasco

Mattis in Israele: senza dubbio Assad ha conservato armi chimiche

Il ministro della Difesa statunitense James Mattis, nel corso di una visita in Israele, ha dichiarato che senza alcun dubbio il regime siriano di Bashar al-Assad ha conservato la capacità di utilizzare armi chimiche

Una prima analisi sulla strategia del tycoon contro il Califfo

L'«anti-Obama». Basta incertezze, con l'Isis Trump mostra il pugno duro

La strategia di Trump contro l'Isis si discosta in diversi punti da quella del suo predecessore. In particolare in uno: se per Obama la parola d'ordine era «indecisione», per Trump è «chiarezza» (nel bene e nel male)

La risposta del ministro Shoigu alle parole di Mattis alla Nato

Usa-Russia, prime prove (difficili) di dialogo

Botta e risposta a distanza tra il titolare della Difesa americano James Mattis e il suo omologo russo Sergey Shoigu. Che mostra come il dialogo tra Mosca e Washington sia ancora difficile

Gli Stati Uniti non possono più sostenere quote sproporzionate

Pentagono, Mattis: i membri della Nato aumentino i contributi

In linea con le affermazioni già fatte da Donald Trump, il titolare della Difesa Usa James Mattis ha ribadito che i membri della Nato devono contribuire di più alle spese dell'Alleanza

E intanto avvia la deregulation di Wall Street

Muslim ban, giudice Usa blocca decreto anti-immigrati. Trump: ridicolo

Un giudice federale di Seattle ha bloccato il decreto immigrati del presidente americano che ha scatenato reazioni di sdegno e manifestazioni in tutto il mondo. La Casa Bianca ha subito promesso battaglia contro la decisione

Le nomine di Donald Trump

Usa, ecco «cane pazzo»: il nuovo Segretario alla Difesa dell'era Trump

L'ex generale è stato il capo dell'esercito americano in Medio Oriente ed è uno dei leader militari più influenti della sua generazione. Come annunciato dal neo presidente Donald Trump sarà il nuovo segretario alla Difesa