24 febbraio 2020
Aggiornato 19:30
Le mire di Mosca

Putin alla conquista dello spazio

Il presidente vuole una stazione spaziale tutta russa entro il 2023. Il progetto, sostiene, «è una necessità economica»: la partecipazione alla missione internazionale non basta più

Grazie a nuovi missili superpesanti

Putin colonizza la Luna

Prima con un drone, poi con equipaggio. La Russia nel 2028-2029 ha in programma di mandare un drone sulla Luna, con lo sbarco successivo di un uomo nel 2029-2030. Putin punterebbe a ottenere una posizione di leadership nell'uso dello spazio esterno, comprese le missioni sulla Luna, Marte e altri pianeti del sistema solare.

La vendita a Vienna il prossimo 22 marzo

Sbarchi sulla Luna, all'asta la macchina fotografica delle missioni Apollo

Il prezzo dell'apparecchio, che ha la forma di una telecamera argentata e veniva agganciato alla parte anteriore della tuta dell'astronauta, è stimato fra i 150.000 e i 200.000 euro, ha spiegato Peter Coeln, fondatore di Westlicht, una delle gallerie più note al mondo per la fotografia

Astronomia | L'uomo sulla luna

NASA: due astronavi sulla Luna

Due astronavi gemelle della Nasa si preparano ad atterrare sulla Luna entro il 17 dicembre per completare la missione Grail, lanciata per rilevare la mappatura gravitazionale del satellite

Chiesti i funerali di Stato

Obama: Bandiere a mezz'asta per Neil Armstrong

«In segno di rispetto per la memoria di Neil Armstrong, do l'ordine di mettere le bandiere americane a mezz'asta il giorno del suo funerale» ha scritto Obama in una proclamazione presidenziale

Astronomia | L'uomo sulla luna

Addio a Neil Armstrong, simbolo del progresso tecnologico

«Non abbiamo deciso di andare sulla Luna perché è facile, ma perché è difficile»: le parole di John F. Kennedy riassumono perfettamente il senso del Progetto Apollo, che appena otto anni dopo, il 20 luglio del 1969 poté dire «missione compiuta» con il «piccolo passo» di Neil Armstrong

La missione che nel 1969 portò Armstrong sulla Luna

Il fondatore di Amazon vuole recuperare i motori dell'Apollo 11

Jeff Bezos, miliardario e fondatore del sito Amazon.com, ha annunciato di voler recuperare i motori della missione Apollo 11, che nel 1969 portarono sulla Luna l'astronauta Neil Armstrong e il suo equipaggio

Il 20 luglio del 1969 il primo passo sul suolo selenita

Quarant'anni fa l'uomo sulla Luna

«Non abbiamo deciso di andare sulla Luna perché è facile, ma perché è difficile»