19 settembre 2018
Aggiornato 11:00

Milan: occhi su Lemar, il nuovo Niang

Il giovane francese, originario della Guadalupa, è cresciuto al Caen come l’attaccante rossonero. Oggi Lemar è uno dei punti di forza del Monaco ed è seguito dai principali club europei. Tra questi anche il Milan, alla ricerca di un attaccante esterno in grado di giocare sulle due fasce al posto dello stesso Niang e di Suso.

Video

Riapre lo Stadio di Parigi

Centotrentasette giorni dopo, martedì 29 marzo, lo stadio di Parigi riapre per l'amichevole Francia-Russia. Il ct Deschamps: «Facciamo sì che sia una bella festa, è stato emotivamente forte, ma ora dobbiamo andare avanti».

La Francia ai quarti con Pogba. Matuidi, scuse a Onazi

I galletti di Deschamps hanno la meglio su una Nigeria molto più ostica del previsto. Alla fine è il centrocampista juventino a siglare il gol vittoria dopo un’uscita sciagurate di Enyaema, fin lì migliore in campo. Scuse immediate da parte di Matuidi il nigeriano Onazi, vittima di brutto infortunio.

Promossi e bocciati dopo la prima fase del Mondiale: Italia e Spagna a pezzi

Tra le peggiori sorprese di Brasile 2014 anche Inghilterra, Portogallo, Russia, tra le europeee, ed in misura minore anche Giappone, Costa D’Avorio, Ghana e Corea del Sud. Applausi invece ad Olanda, Germania, Francia, Belgio, Colombia, Usa e Algeria. Le grandi favorite per la vittoria finale, Brasile ed Argentina, rimandate in attesa di una prova davvero convincente.

Allons enfants, la Francia marcia verso gli ottavi

Al termine di una bellissima partita contro l’Ecuador, conclusa con un bugiardo ed emozionante 0-0, la squadra di Deschamps approda al turno successivo dove troverà la Nigeria. Ecuador, unica sudamericana a non raggiungere gli ottavi.