27 giugno 2022
Aggiornato 14:00
Formula 1

GP Spagna, pole incredibile di Leclerc! Battuto Verstappen, terzo Sainz con l'altra Ferrari

Il monegasco il più veloce nelle qualifiche di Montmelo. Battuto l'olandese della Red Bull, poi c'è il compagno di squadra spagnolo davanti a Russell e Perez. Hamilton sesto

Papà Sainz con il poleman del GP di Spagna, Charles Leclerc
Papà Sainz con il poleman del GP di Spagna, Charles Leclerc Foto: Ferrari

Capolavoro di Charles Leclerc nelle qualifiche del GP di Spagna, chiuse con una pole incredibile che permetterà alla Ferrari di partire davanti a tutti anche in questa sesta gara del Mondiale. Leclerc è stato grande perché un errore nel primo tentativo del Q3 lo ha costretto a giocarsi tutto nel secondo e ultimo tentativo. Il monegasco è però stato perfetto, spianando il cronometro a 1'18:750, unico a scendere sotto la barriera dell'1'19.

In prima fila la Red Bull di Max Verstappen (la monoposto che ha dimostrato di consumare meno le gomme a pieno carico di benzina) e subito dopo l'altra Rossa di Carlos Sainz. Griglia completata da Perez, Hamilton, Russell, Bottas, Ricciardo, Magnussen, Schumacher. Per Leclerc è la 13esima pole in carriera, quarta del 2022.

Leclerc: «Obiettivo doppietta per la gara»

Pole numero 13 in carriera, quarta di questo inizio di stagione per Charles Leclerc. Il monegasco riporta la Ferrari in pole a Barcellona quattordici anni dopo Kimi Raikkonen. «La sessione è stata molto difficile, nel Q3 ho commesso un errore nel primo tentativo - ha detto - Ovviamente poi ho avuto un solo giro, ma è andato piuttosto bene. Ho avuto qualche spavento nel giro, ma sono riuscito a fare tutto alla perfezione. Sono molto contento della pole, la macchina è stata fantastica. Sono veramente contento. Vittoria dalla pole? Sì, sono in una posizione forte in partenza. Ma nelle ultime due gare abbiamo faticato con le gomme rispetto alla Red Bull. Max è poi subito alle mie spalle. Se non gestiremo bene le gomme perderemo la vittoria. Dobbiamo capire bene la situazione cercando di fare bene domani. Speriamo di poter fare doppietta io e Carlos, sarebbe meraviglioso per il team. Sicuramente daremo tutto per questo».

Verstappen: «Calo di potenza»

Un problema di potenza ha invece impedito a Max Verstappen di tentare un ultimo attacco alla pole di Leclerc. L'olandese, però, non perde fiducia in vista della gara: «Sicuramente ho provato a fare un tentativo alla fine, ma non riuscivo più a spingere, ho perso potenza. Partire dalla prima fila è un successo anche se avrei voluto fare quell'ultimo tentativo. Nelle ultime gare noi abbiamo gestito bene le gomme, ma domani farà caldo e sarà difficile superare. È difficile fare previsioni ora».

Sainz si accontenta: «Partenza sarà chiave»

Carlos Sainz si accontenta del terzo posto nelle qualifiche del GP di Spagna alle spalle di Leclerc e Verstappen. «Finora il weekend è stato difficile - dice lo spagnolo - Le condizioni non sono state semplici, per il calore e per il vento. Ma siamo riusciti a fare un discreto giro che ci permetterà di lottare domani. La chiave sarà la partenza, insieme alla gestione gomme. Poi vedremo, ma la posizione di partenza è buona. Domani tutto è possibile, certamente ci proveremo e daremo il nostro meglio. Non è stata una qualifica ideale perché non ho fatto un buon giro con gomma usata. Mi mancherà una gomma nuova domani, ma tutto potrà accadere».

I tempi delle qualifiche del GP di Spagna:

  1. Leclerc (Ferrari) 1'18:750
  2. Verstappen (Red Bull) 1'19:073
  3. Sainz (Ferrari) 1'19:166
  4. Russell (Mercedes) 1'19:393
  5. Perez (Red Bull) 1'19:420
  6. Hamilton (Mercedes) 1'19:512
  7. Bottas (Alfa Romeo) 1'19:608
  8. Magnussen (Haas) 1'19:682
  9. Ricciardo (McLaren) 1'20:297
  10. Schumacher (Haas) 1'20:368
  11. Norris (McLaren) 1’20:471
  12. Ocon (Alpine) 1’20:638
  13. Tsunoda (AlphaTauri) 1’20:639
  14. Gasly (AlphaTauri) 1’20:861
  15. Zhou (Alfa Romeo) 1’21:094
  16. Vettel (Aston Martin) 1’20:954
  17. Alonso (Alpine) 1’21:043
  18. Stroll (Aston Martin) 1’21:418
  19. Albon (Williams) 1’21:645
  20. Latifi (Williams) 1’21:915