17 ottobre 2019
Aggiornato 11:00

Valentino Rossi: «Testa bassa e lavorare»

Il «Dottore» torna in pista in vista del Gp di Catalogna dopo il difficile Gp d'Italia. Marquez: «Il Gp di casa è sempre eccitante». Dovizioso: «Gomme importanti»

Valentino Rossi: «Testa bassa e lavorare»
Valentino Rossi: «Testa bassa e lavorare» ANSA

BARCELLONA - Valentino Rossi torna in pista in vista del Gp di Catalogna dopo il difficile Gp d'Italia. «Dopo il complicato weekend al Mugello - racconta il pesarese - ci dirigiamo a Barcellona, una pista che mi piace davvero, sicuramente sarà un altro fine settimana impegnativo in Spagna, perché l'ultima volta non siamo stati molto competitivi e dobbiamo lavorare duro, ma proveremo fare del nostro meglio per risolvere i problemi e ottenere il miglior risultato possibile Lunedì ci sarà anche un giorno di test e cercheremo di lavorare al meglio e sfruttare al meglio l'occasione».

Marquez: «Il Gp di casa è sempre eccitante»

Marc Marquez cerca gloria in Barcellona, nel week end che porta al Gp di Catalogna il leader del mondiale fa i conti con una classifica che lo vede al comando con dodici punti di vantaggio su Dovizioso. «Arriviamo in buona forma dopo il Mugello - dice - La moto e io siamo in un'ottima posizione ora, sono riuscito a riposare un po' tra le gare e sono tornato a pieno regime. C'è sempre un po' più di eccitazione in un GP di casa ed è sempre un grande piacere guidare davanti a tutti i fan. Sono fiducioso di un altro risultato importante qui in Catalogna per continuare il lavoro che stiamo facendo».

Dovizioso: «Gomme importanti»

«Ducati ha vinto gli ultimi due Gran premi sul circuito di Montmeló, e sono convinto che anche quest'anno saremo competitivi, anche se la temperatura dell'asfalto sarà un fattore chiave. Le previsioni meteo dicono che le temperature saranno elevate, e quindi sia il rendimento che la gestione delle gomme faranno la differenza». E' il pronostico di Andrea Dovizioso in vista della gara in Catalogna di domenica prossima, dove il forlivese arriva secondo nella classifica piloti, a -12 da Marc Marquez. «Siamo in un momento chiave della stagione e dobbiamo continuare a guadagnare punti. Stiamo lavorando bene, veniamo da due podi consecutivi - sottolinea Dovizioso - però dobbiamo continuare a migliorare la nostra velocità a centro curva per poter essere competitivi su ogni tipo di tracciato».