26 gennaio 2020
Aggiornato 14:00
Così la gara di Motegi

Marc Marquez vince ed è campione. Valentino Rossi e Lorenzo ko

Il successo di Magic Marc nel Gran Premio di casa della sua Honda gli regala i punti necessari a blindare il titolo mondiale 2016. Ad aiutarlo le contemporanee cadute dei due piloti della Yamaha. Sul podio Dovizioso e Vinales

Il podio del Gran Premio del Giappone: Marquez, Dovizioso e Vinales
Il podio del Gran Premio del Giappone: Marquez, Dovizioso e Vinales Michelin

MOTEGI – Lo spagnolo Marc Marquez è il campione del mondo 2017 di MotoGP. Lo spagnolo della Honda ha vinto il Gran Premio del Giappone, quartultima prova del Mondiale 2016, disputato sul circuito di Motegi, approfittando della catastrofe Yamaha, con Valentino Rossi caduto al settimo giro e Jorge Lorenzo a cinque passaggi dal termine. Marquez ha così portato a casa i punti necessari per conquistare matematicamente il titolo per la quinta volta in carriera. Sul podio anche la Ducati di Andrea Dovizioso e la Suzuki di Maverick Vinales. Un Gran Premio ricco di colpi di scena, a parte la corsa in solitaria di Marquez, scappato via dopo aver vinto i duelli prima con Rossi e poi con Lorenzo. Ma è proprio la caduta delle due Yamaha a regalargli la vittoria del Mondiale, insperata al primo match point. Valentino cade al settimo giro; Lorenzo, mentre era avviato verso il secondo gradino del podio, gli fa eco a cinque giri dalla fine. La caduta di Por Fuera completa il disastro della casa di Iwata e fa salire la Ducati di Dovizioso al secondo posto. La Suzuki di Vinales completa il podio. Poi la moto gemella di Aleix Espargaro, la Honda di Cal Crutchlow e la Yamaha di Pol Espargaro.

(Fonte: Askanews)