6 dicembre 2019
Aggiornato 23:30

Conte minaccia: «Se Salvini è un uomo d'onore vada in Procura, io lo querelo per calunnia»

Lo ha detto il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, interpellato sugli attacchi del leader della Lega a proposito della riforma del Mes

Video Agenzia Vista

ROMA - «Chi oggi si sbraccia a fare dichiarazioni altisonanti e a minacciare... se Salvini è uomo d'onore vada in Procura a fare un esposto. Io non ho l'immunità perché non sono parlamentare, lui ce l'ha e ne ha già approfittato per il caso Diciotti. Io lo querelerò per calunnia, veda di non approfittarne più». Lo ha detto il premier Giuseppe Conte interpellato sugli attacchi di Salvini a proposito della riforma del Mes.