15 ottobre 2019
Aggiornato 11:00
Cinema italiano

«I moschettieri del re» tra cavalcate, fantasia e commedia

Nella pellicola di Giovanni Veronesi, Pierfrancesco Favino, Valerio Mastandrea, Rocco Papaleo e Sergio Rubini tra cavalcate e combattimenti danno vita a un film d'avventura che ha accenti di commedia e che somiglia a una favola

Cinema

Gabriele Muccino torna in Italia con il suo «A casa tutti bene»

Un film che ha molto di personale quello del regista romano che torna nel bel paese e degli Stati Uniti spiega: «non è il posto dove vuoi stare davvero, ma comunque ti dà l'opportunità di conoscere te stesso come mai prima»

Cinema

Favino con 20 chili in più in «Senza nessuna pietà»

Da domani nelle sale l'ultima pellicola di Michele Alhaique, forte del successo registrato al Festival di Venezia, con un Pierfrancesco Favino ingrassato e come sempre bravo

Reduce vittorioso dei David di Donatello

Pierfrancesco Favino sarà Clay Regazzoni

L'attore è stato chiamato da Ron Howard per recitare nel suo prossimo film, intitolato «Rush» e ambientato nel mondo della Formula Uno. Il regista americano si era già affidato all'attore romano in «Angeli e demoni»

Intervista al settimanale «Gente»

Pierfrancesco Favino: Penso a una pausa

E' stato un anno estremamente impegnativo per Pierfrancesco Favino. L'attore: Per rispetto delle persone che mi stanno vicine, ma anche del pubblico, dopo quest'abbuffata di cose e ruoli così diversi