26 giugno 2017
Aggiornato 22:30
> <
RSS

Alcoa chiude Portovesme: non è competitivo

«La chiusura di Portovesme ridurrà la capacità di produzione annuale globale di alluminio dell'Alcoa di 150mila tonnelate all'anno a quota 3,6 milioni di tonnelate». Nell'impianto di Portovesme (Sardegna) la produzione è ferma dalla fine del 2012. FIM-CISL: «Arrestare arretramento industriale del settore primario».

Cappellacci: Ci aspettavamo di più, specie da Alcoa

«Nelle prossime ore incontrerò le aziende interessate all'acquisto dello stabilimento Alcoa di Portovesme». Così il presidente della regione Sardegna ribadendo al contempo «l'impegno costante» della Regione per dare continuo impulso alla vertenza, ha annunciato la convocazione per le prossime ore di un confronto con i soggetti potenzialmente interessati ad acquisire lo stabilimento

Cappellacci: Nessun piano «B» per l'Alcoa

«Non c'è alcun giallo sulla lettera per l'acquisizione dell'Alcoa. Le lettere sono due; si tratta di lettere d'interessamento, non di impegno». A far chiarezza sulle voci e smentite legate ad un impegno ad acquisire lo stabilimento Aloca di Portovesme è il Presidente della Regione Sardegna, Ugo Cappellacci

Alcoa, due operai su silos a 70 metri

Disperati, pronti ad un gesto estremo se non dovesse subire un rallentamento la fermata degli impianti Alcoa di Portovesme. Due operai dell'azienda di Portovesme, in Sardegna, sono saliti su un silos a 70 metri di altezza, così come accaduto nel novembre del 2009. Intanto i sindacati preparano la manifestazione di lunedì a Roma. FIOM: Governo intervenga subito, situazione drammatica

> <