21 aprile 2019
Aggiornato 22:00
specialità culinarie

Gusti di Frontiera: presi d'assalto i 350 stand. Domani di scena la Rosa di Gorizia e lo show cooking con Diego Bongiovanni

Il via vai nelle strade e nelle piazze del centro è stato sostenuto fin dal pomeriggio, in serata le strade sono risultate animate da un flusso non solo di goriziani, ma anche di tanti visitatori di fuori città, a conferma di come il giovedì sera sia ormai equiparabile a quello che fino a qualche anno fa era il venerdì della manifestazione

dal 12 ottobre al 31 dicembre

Al via la terza edizione di "Autunno Goloso"

Nel ristorante del boutique hotel di Manzano, 'Da Elliot', riparte la manifestazione enogastronomica in 9 imperdibili appuntamenti gourmet curati dallo Chef Andrea Fantini

Le ricette di una volta

Fonduta: la ricetta per farla perfetta

Questo piatto, tipico delle zone di montagna, nel nostro Biellese è fatta con il formaggio prodotto nelle nostre zone, per esempio il Maccagno

Le ricette di una volta

Bagnet ross

Ecco la ricetta Biellese del «Bagnetto rosso». Questa salsa viene servita in accompagnamento ai bolliti di carne

Le ricette di una volta

La «polenta cunscia» a regola d'arte

Un piatto prettamente invernale ma che in montagna non va mai in vacanza. E' il simbolo della tradizione culinaria biellese. Ecco come si prepara

domenica 26 agosto

Degustazione guidata col figomoro a Villa Frova

In occasione della terza edizione della manifestazione 'In Campagna col FigoMoro', un’iniziativa 'esperienziale' di promozione del territorio, dei prodotti tipici e della buona cucina incentrata su questo prodotto di eccellenza regionale

Le ricette di una volta

Ecco come gustare il Ratafià in estate

Con la macedonia, con il gelato oppure semplicemente da solo ma servito ghiacciato. Il liquore delle nostre valli per antonomasia è un prodotto versatile che da un twist diverso ai nostri dolci

dalla Carta di Gorizia allo strucolo della pace

"Gorizia 18/18": da teatro di guerra a laboratorio di pace. Oltre 100 eventi

Il Centenario della Grande guerra può e deve rappresentare anche l’occasione per 'raccontare' un territorio che, dopo aver subito le devastazioni di due drammatici conflitti bellici, ha saputo rialzarsi ed è diventato un simbolo di pace e di vera integrazione europea