25 giugno 2019
Aggiornato 13:30
Genova

Mattarella in città, la visita del Capo dello Stato

E' ripartito per Roma alle 13.30, dove hanno bisogno di lui, non senza elogiare le due eccellenze liguri che ha visitato: l'ospedale pediatrico Gaslini e l'Istituto italiano di Tecnologia

SANITA' E RICERCA

Cro Aviano: genoma, quando il suo guardiano diventa un killer

​​​​​​​Tumore della mammella – Chiarito uno dei meccanismi che conferisce aggressività ai «triplo negativi» | Lo studio, sostenuto da AIRC, pubblicato su Cell Death and Differentiation

Studio triennale finanziato con 170 mila euro dall’Airc

Ricerca sul cancro: nuove scoperte dell'UniUd

Sono stati trovati nuovi possibili meccanismi di resistenza delle cellule tumorali alle terapie, il che apre le porte a possibili sviluppi di nuovi farmaci capaci di rendere le cellule tumorali più sensibili a chemio e radio terapie. I risultati sono stati pubblicati dalla rivista scientifica Nature Communications

8 milioni di euro

Finanziamento Airc per il cancro: coinvolto un team di cento ricercatori guidati da Giuseppe Toffoli del Cro

L’iniziativa che dura da cinque anni ed è condotta da un team composto da ricercatori operanti in dieci centri d’eccellenza italiani, in collaborazione con University of Montreal, Queen Mary University of London e University of Connecticut, ha consentito di prototipare sistemi innovativi che permetteranno di dare il farmaco al giusto dosaggio nei pazienti oncologici

Ricerca sul cancro

Scoperto l’interruttore del cancro. Lo studio italiano contro i tumori

Uno studio italiano finanziato da Fondazione Telethon, con un contributo dell’Airc-Associazione italiana per la ricerca sul cancro, ha scoperto quello che potrebbe essere l’interruttore del cancro. Un meccanismo che svolge un ruolo nell’accumulo o smaltimento delle sostanze tossiche che stanno dietro a malattie come queste

I risultati pubblicati dalla rivista scientifica Plos Genetics

Ricerca sul cancro: nuova scoperta di un gruppo di lavoro dell’UniUd

Lo studio è stato finanziato con 220mila euro dall’Associazione italiana per la ricerca sul cancro (Airc). Il Lavoro svolto dal gruppo di biologia cellulare del Dipartimento di Area medica dell’Ateneo friulano in collaborazione con il Cro di Aviano e l’Ospedale di Treviso

Cronaca Biella

Prevenzione al tumore, l'Airc offre arance

Sana alimentazione, attività fisica e corretti stili di vita: tutti possiamo fare la nostra parte per prevenire il rischio di cancro. La collaborazione con il Fondo Edo Tempia

Medicina

Tumori, scoperta una molecola che sopprime la crescita del melanoma

Scoperta a Napoli, presso lʼIstituto Pascale, una molecola che sopprime la crescita del melanoma, il più maligno cancro alla pelle. Lo studio, finanziato da Airc, ha trovato che i nei normali presentano questa particella, che tuttavia diminuisce alla presenza di cellule malate

Medicina

Tumori, scoperto l'interruttore che disattiva le cellule natural killer

Gli scienziati dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù e del dipartimento di medicina sperimentale dell’Università degli studi di Genova hanno scoperto l’esistenza di un sistema che permette alle cellule tumorali di «ingannare» il sistema immunitario impedendogli di attaccarle e disattivando il meccanismo di difesa dell’organismo

Lunedì 1 e martedì 2 febbraio dalle 9 alle 17

Tavolo AIRC presente in Ateneo

Sarà possibile acquistare i sacchetti delle arance della salute

Battaglia contro i tumori femminili

Il Vercellese scende in piazza

Per la Festa della Mamma i volontari dell'Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro distribuiranno le Azalee della Ricerca

appuntamento con la ricerca

Contro il cancro, le Arance della Salute 2015 di AIRC

Sabato 31 gennaio torna l’appuntamento con «Le Arance della Salute», scelte dall’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro per ribadire l’importanza della corretta alimentazione nella prevenzione dei tumori