18 gennaio 2019
Aggiornato 02:00
beauty tech

HiMirror, lo specchio smart che riconosce la pelle

HiMirror è stato presentato in questi giorni al CES di Las Vegas. Cresce il mercato del beauty tech, stimato intorno ai 20 milioni di dollari nel 2014 con stime di crescita del 19 cento fino al 2020, per raggiungere un valore complessivo di 55 milioni di dollari a livello globale

Corse e tecnologia

Valentino Rossi sfida... un robot

Si chiama Motobot il pilota umanoide che sta sviluppando Yamaha. Il suo obiettivo è quello di battere i record sul giro di pista del Dottore, già entro il prossimo anno

Pianeta Apple

AppStore, vendite record nel 2014

Boom dei negozi digitali dove è possibile acquistare online i prodotti Apple, +50% rispetto al 2013. In aumento del 10% anche le entrate dell'azienda, con ricavi netti di 39,5 miliardi. Problemi invece dal mercato cinese: mancano ancora vari mesi al suo lancio ma lo smartwatch di Apple si trova già a fare i conti con i cloni.

Ricerche online

L'accordo Firefox-Yahoo! «scalfisce» Google

Il motore di ricerca di Mountain View perde terreno nel mercato delle ricerche online, passando dal 79,3% del dicembre 2013 al 75,2% dell'ultimo mese del 2014. Intanto a A Las Vegas sfilano i rivali dei Google Glass.

Consumer Electronic Show 2015

L'Internet delle cose declinato in versione mobilità

La parola d'ordine del CES di Las Vegas, edizione 2015, si esprime nelle attività quotidiane. Per questo 10 case automobilistiche sono protagoniste con modelli che semplificano la vita di chi li usa.

CES 2014

Intel, ecco la «smart bowl» che ricarica telefoni e tablet

Una «ciotola intelligente» che promette di rivoluzionare la nostra vita in casa: un dispositivo wireless capace di ricaricare in poco tempo tutti i dispositivi messi al suo interno, dal telefono al tablet, come qualsiasi altro gadget tecnologico che ne abbia bisogno

Tecnologia

CES 2014, future ready

Al centro della fiera che fino al 10 gennaio prenderà possesso di Las Vegas ci saranno il settore degli smartphone e quello delle automobili, con sistemi per rendere i veicoli dei computer capaci di connettersi a internet e ai telefoni attraverso migliaia di nuove applicazioni