22 agosto 2019
Aggiornato 19:32

Spalletti: «Bella gara ma con la Juve serve più qualità»

Montella: «Nessun rimpianto, abbiamo giocato bene. Accettiamo la sconfitta, c'è amarezza, i ragazzi erano molto dispiaciuti, ma io mi sento di fargli i complimenti per la prestazione che hanno fatto».

ROMA - La Roma batte il Milan 1 a 0 all'Olimpico con una prodezza di Nainggolan e continua la fuga sulla Juventus, confermandosi salda al secondo posto. Il ct dei giallo-rossi, Luciano Spalletti: «Abbiamo vinto una partita importante con la sostanza, con la continuità. Nel secondo tempo si è fatto una grande partita». Spalletti ha poi parlato della prossima sfida al vertice di sabato a Torino con la Juventus: «La squadra ha la possibilità di andarsi a confrontare con la convinzione di essersi meritata questa possibilità e di giocarsela fino in fondo. Il cliente è scomodo... ma è chiaro che quella diventa una occasione fenomenale».

L'allenatore del Milan, Vincenzo Montella: «Il risultato è stato deciso da una grandissima giocata di Nainggolan, complimenti a lui. Abbiamo preso campo dopo il gol ma sempre in maniera disordinata. Secondo me la squadra oggi ha fatto una grandissima partita, in relazione all'avversario, alla classifica, perché questi ragazzi che hanno in media 23 anni stanno giocando partite importanti in così breve tempo. Accettiamo la sconfitta, c'è amarezza, i ragazzi erano molto dispiaciuti, ma io mi sento di fargli i complimenti per la prestazione che hanno fatto».