30 ottobre 2020
Aggiornato 23:00
Formula 1

Hamilton: «Io in Ferrari? Senza Wolff non sarebbe uguale»

L'iridato britannico risponde alle sirene in rosso: «Ci vuole tempo per costruire una cosa simile alla Mercedes. Non si crea dall'oggi al domani e non la trovi in altri team»

Lewis Hamilton
Lewis Hamilton ANSA

PARIGI - «Io in Ferrari? Non lo so ancora, non ci penso al momento. Mi piace dove mi trovo, è un posto che amo, la squadra, l'organizzazione. E' difficile immaginarsi altrove. E' qualcosa di forte. Ci vuole tempo per costruire una cosa simile. Non si crea dall'oggi al domani e non la trovi in altri team. Senza Wolff? Non credo sarebbe lo stesso ma a volte cambiare aria fa bene». Lo ha detto il campione del Mondo Lewis Hamilton durante la premiazione della Fia al Carrousel du Louvre di Parigi rispondendo a una domanda se un suo probabile futuro in Ferrari possa essere legato al passaggio del team principal della Mercedes Toto Wolff alla Scuderia del Cavallino.