Sport | Calcio

Milan-Reina: i dettagli del contratto

Affare fatto tra i rossoneri ed il portiere spagnolo che a luglio arriverà a Milano

Pepe Reina, portiere spagnolo del Napoli che a luglio passerà al Milan
Pepe Reina, portiere spagnolo del Napoli che a luglio passerà al Milan (ANSA)

MILANO - Un'operazione annunciata ed ora praticamente ufficiale: Pepe Reina ed il Milan saranno sposi il prossimo 1 luglio, ormai dubbi a riguardo non ce ne sono più. Nelle ultime settimane la trattativa per portare il portiere spagnolo a Milano a parametro zero dopo non aver rinnovato il suo contratto con il Napoli, aveva già subito un'accelerata, con la dirigenza rossonera pronta ad avvisare i partenopei per parlare con l'entourage dell'estremo difensore iberico. Già nella giornata di mercoledì, l'intenzione del Milan era quella di chiudere in fretta l'affare e giovedì, nel pre Milan-Arsenal, il direttore sportivo Mirabelli ha confermato l'idea milanista: "Abbiamo avvisato il Napoli per interloquire con gli agenti di Reina e capire se ci sono le condizioni per portare il ragazzo da noi".

Tutto fatto

Ci è voluto poi ancor meno per convincere il portiere a legarsi ai colori rossoneri, perchè da Milano filtrano già i dettagli sull'accordo tra il club milanese ed il calciatore: Reina, che già aveva fatto indirettamente sapere di voler accettare il Milan anche da riserva di Donnarumma, firmerà un contratto triennale fino al 30 giugno 2021, ovvero esattamente ciò che aveva chiesto al Napoli e che De Laurentiis aveva sempre rifiutato, e probabilmente effettuerà le visite mediche già la prossima settimana. Reina che ha accettato il Milan anche sapendo che probabilmente farà la panchina, ma convinto di portare nello spogliatoio milanista la sua esperienza ed il suo carisma, oltre a sapersi far trovare pronto ad ogni occasione. Lo spagnolo terminerà dunque il campionato con il Napoli, sperando di salutare il capoluogo campano con quello scudetto atteso da 28 anni prima di volare a Milano nel tentativo di conquistare altri successi.