27 maggio 2024
Aggiornato 03:30
Calcio | Europa League

La scalata del Milan: dai preliminari al ruolo di favorita in Europa League

Secondo i bookmakers, i rossoneri sono i principali candidati per la vittoria finale dell’Europa League, a pari merito con l’Arsenal, tanto da ipotizzare una straordinaria finale tra i Gunners e il Milan. Sarebbe il coronamento di una stagione indimenticabile.

L'esultanza dopo un gol del nuovo Milan
L'esultanza dopo un gol del nuovo Milan Foto: ANSA

MILANO - Sembra incredibile ma è proprio così: il Milan reduce da 3 anni di esilio forzato dall’Europa, da una sfilza di delusioni imbarazzanti ed umilianti raccattate nell’ultimo quinquennio sui campi di calcio della Serie A, da un futuro incerto almeno fino a 4 mesi fa, ad oggi è considerato il club con le maggiori possibilità di vincere l’Europa League.
È questo quello che emerge dando un’occhiata attenta ai calcoli fatti dai maggiori esperti del settore, i bookmakers, i cui studi devono rivelarsi necessariamente accurati visto che in ballo ci sono tanti soldi.

Favoriti
Ebbene, se fino al mercoledì precedente alla prima uscita ufficiale del nuovo Milan di Montella in terra di Romania, quando i rossoneri hanno messo una prima grossa ipoteca sul passaggio ai playoff di Europa League con la vittoria per 1-0 in trasferta contro il CSU Craiova, i favoriti assoluti erano i Gunners di Arsene Wenger, la cui vittoria era quotata a 10.00, adesso in cima alla lista delle pretendenti, accanto all’Arsenal c’è anche il Milan. 
Dietro di loro, enormemente staccate Atletico Bilbao, Lazio, Lione, Real Sociedad, Zenith San Pietroburgo (21.00),  Everton (26.00) e Marsiglia (34.00).

Il tripletino
Merito indubbiamente del successo conseguito nel match d’andata del terzo turno preliminare, ma soprattutto della sontuosa campagna acquisti realizzata finora da Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli che di fatto ha consegnato al Milan l’ambito, ma nello stesso tempo impegnativo, ruolo di squadra favorita per la vittoria finale della seconda competizione continentale per importanza. 
Curioso che i bookmakers abbiano già iniziato a quotare anche il «tripletino» dei rossoneri, vittoria in campionato, Coppa Italia ed appunto Europa League. Secondo gli scommettitori, oggi il trionfo dei ragazzi di Montella è pagato 150 volte la posta. La sensazione è che moltissimi tifosi del Milan qualche euro su questa puntatina lo metteranno.