15 settembre 2019
Aggiornato 09:30

Scambio Manolas-Cuadrado: la Roma dice no

La Juventus aveva proposto la suggestiva soluzione ai giallorossi, ma il club capitolino ha rifiutato

Juan Cuadrado, ala della Juventus e della nazionale colombiana
Juan Cuadrado, ala della Juventus e della nazionale colombiana ANSA

ROMA - Il discorso di Giuseppe Marotta è stato molto semplice: a noi Juventus serve un difensore, a voi Roma un esterno d’attacco, che ne dite di uno scambio Manolas-Cuadrado? Da Roma hanno però risposto con un secco ‘no, grazie’ e l’affare è sfumato prima ancora di metterlo in piedi. Dopo l’improvvisa partenza di Leonardo Bonucci, infatti, la società bianconera sta cercando un difensore, visto anche il muro alzato dall’Atalanta per concedere il giovane Caldara un anno prima del previsto, e viste le alternative poco convincenti, dall’ex milanista Sokratis al danese Kjaer (che piace pure al Milan stesso). Ma Manolas non si tocca, perché la Roma ha già venduto tanto finora e soprattutto ha venduto Rudiger, l’altro pilastro difensivo della squadra; privarsi anche del greco vorrebbe dire smantellare completamente un reparto. Cuadrado avrebbe fatto comodo ai giallorossi, ottimo nel 4-3-3 presente nelle idee di Eusebio Di Francesco, ma la dirigenza romanista è concentrata sull’operazione che dovrebbe condurre nella capitale il talentuoso Mahrez del Leicester, valutato dagli inglesi 35 milioni di euro e per il quale la Roma è pronta a spingersi fino a 30 più bonus, costringendo così la Juventus a reperire altrove un nuovo difensore.