21 novembre 2019
Aggiornato 00:00

Giovanni Simeone alla Fiorentina: parte il domino delle punte

La trattativa per portare il centravanti argentino in viola è ad una svolta. La dirigenza toscana ha convinto il Genoa e nelle prossime ore formalizzerà l’arrivo del calciatore dando il via ad un importante scambio di attaccanti in serie A

Giovanni Simeone, attaccante del Genoa
Giovanni Simeone, attaccante del Genoa ANSA

FIRENZE - Giovanni Simeone e la Fiorentina: accordo ad un passo, 20 milioni + 5 di bonus è la cifra con cui la dirigenza gigliata ha convinto il Genoa ed Enrico Preziosi che lasceranno partire il centravanti argentino in direzione Firenze. Operazione vicinissima alla chiusura, fumata bianca in arrivo e probabile innesco di un valzer che coinvolgerà diversi attaccanti del campionato italiano: con parte dei soldi ricavati dalla cessione di Simeone, infatti, il Genoa busserà nuovamente alla porta del Milan per assicurarsi Gianluca Lapadula, valutato dai rossoneri 15 milioni; la stessa società milanese, poi, sarebbe pronta a sferrare l’attacco decisivo per Nikola Kalinic che la Fiorentina, una volta preso Simeone, potrebbe far partire con meno rigidità. Una vasta operazione a domino che aspetta solo la prima mossa per incastrarsi alla perfezione e lasciare soddisfatti tutti i protagonisti.