2 dicembre 2020
Aggiornato 07:30
Calcio | Serie A

Il Genoa affonda la Juventus

Simeone segna i primi due gol ed entra nell'azione del terzo, il tutto nella prima mezz'ora. Nella ripresa inutile il gol di Pjanic. Infortunio a Bonucci e soprattutto a Dani Alves (frattura del perone).

ROMA - Incredibile a «Marassi» dove un grande Genoa batte 3-1 la Juventus capolista grazie a tre reti, tutte nel primo tempo, di Simeone (doppietta) e un'autorete di Alex Sandro. A nulla vale la rete nel finale di Pjanic su punizione. I bianconeri nonostante il ko mantengono il primo posto in classifica anche se vedono assottigliare il vantaggio sul Milan secondo (vittorioso sabato 4-1 ad empoli), a quattro punti. Continua a stupire l'Atalanta che vince anche a Bologna 2-0 grazie a Masiello e Kurtic ed ottiene la sesta vittoria consecutiva che le consente ri rimanere in piena zona Europa League. Sorride anche il Cagliari che liquida una buona Udinese per 2-1. sardi in vantaggio con Farias su rigore nel primo tempo, ad inizio ripresa pareggia Fofana ma pochi minuti dopo Sau, alla 100esima presenza in Serie A, realizza il 2-1 finale. Pareggio per 1-1 tra Crotone e Sampdoria, per un pari che serve più ai blucerchiati che ai calabresi che sono passati in vantaggio con Falcinelli ma vengono ripresi d Bruno Fernades.

Risultati:
- Torino-Chievo 2-1 (giocata sabato): 35' pt e 38' pt I. Falque (T), 40' st Inglese (CH)
- Empoli-Milan 1-4 (giocata sabato): 15' pt e 32' st Lapadula (M), 17' pt Saponara (E), 16' st Suso (M), 19' st (aut) Costa (M)
- Palermo-Lazio 0-1: 31' pt Milinkovic-Savic
- Bologna-Atalanta 0-2: 15' pt Masiello (A), 23' st Kurtic (A)
- Cagliari-Udinese 2-1: 35' pt (rig) Farias (C), 6' st Fofana (U), 14' st Sau (C)
- Crotone-Sampdoria 1-1: 43' pt Falcinelli (C), 27' st B. Fernandes (S)
- Genoa-Juventus 3-1: 3' pt e 13' pt Simeone (G), 29' pt (aut) Alex Sandro (G), 37' st Pjanic (J)
- Roma-Pescara (ore 20.45)
- Napoli-Sassuolo (lunedì 28/11 ore 19)
- Inter-Fiorentina (lunedì 28/11 ore 21)

Classifica:
Juventus 33; Milan 29; Lazio, Atalanta 28; Roma 26; Torino 25; Napoli 24; Fiorentina 20; Genoa, Sampdoria, Cagliari 19; Inter, Chievo 18; Bologna 16; Udinese 15; Sassuolo 13; Empoli 10; Pescara 7; Crotone, Palermo 6.