27 febbraio 2020
Aggiornato 22:30
Cessione Milan

Yonghong Li: «Riporteremo il Milan in cima al mondo»

Il comunicato stampa ufficiale della Sino-Europe Sports annuncia un momento epocale nella storia rossonera. Importanti anche le parole del presidente Li Yonghong: «Il nostro obiettivo è riportare il Milan al livello dei migliori club al mondo».

MILANO - Mancava solo la sacralità del comunicato stampa per sancire il secondo passaggio fondamentale verso il passaggio definitivo dell’Ac Milan alla nuova cordata cinese guidata dall’uomo d’affari Li Yonghong. E adesso ce l’abbiamo: «Sino-Europe Sports annuncia l’avvenuto versamento di €85 milioni nell’ambito dell’acquisizione di AC Milan Sino-Europe Sports è lieta di annunciare il completamento del versamento della caparra pari a €85 milioni in favore di Fininvest, a ulteriore conferma dell’impegno degli investitori cinesi nell’acquisizione dell’intera partecipazione detenuta da Fininvest in AC Milan, pari al 99,93%. La transazione avviene dopo il pagamento di €15 milioni, effettuato in occasione della firma del contratto vincolante, avvenuta il 5 di agosto»

Milan in cima al mondo

«Il Presidente di Sino-Europe Sports, Li Yonghong, ha dichiarato: «L’annuncio di oggi rappresenta una pietra miliare del processo che ci porterà a scrivere un nuovo e glorioso capitolo nella vita di questa incredibile squadra. Per molte generazioni di tifosi, il Milan di Silvio Berlusconi ha incarnato l’idea stessa di vittoria e successo. Il nostro obiettivo è riportare questa squadra leggendaria al livello dei migliori club del mondo». Secondo le condizioni previste dal contratto, e per raggiungere l’obiettivo sopra indicato, gli acquirenti metteranno a disposizione dell’AC Milan € 350 milioni nei prossimi tre anni. Questo contratto vincolante tra le parti sarà completato entro la fine del 2016».