26 settembre 2020
Aggiornato 17:30
Ore finali a Barcellona

Ultimo giorno di prove, Vettel domina in mattinata

Gomme ultrasoft e prove di qualifica per il tedesco della Ferrari, ma anche un test del controverso sistema Halo portato al debutto ieri dal suo compagno di squadra Raikkonen

BARCELLONA – La Ferrari di Sebastian Vettel è risultata la più veloce nella prima sessione di test della quarta ed ultima giornata di prove sul circuito del Montmelò, a Barcellona. Il programma di inizio giornata si è concentrato sulle ordinarie verifiche di assetto. Nella prima mattinata sono state montate gomme di mescola medium, passando poi a soft, supersoft e ultrasoft. Il quattro volte campione del mondo ha fatto segnare il tempo migliore con gomme supersoft in 1:22.852 sui 54 giri effettuati. Alle sue spalle Carlos Sainz sulla Toro Rosso in 1:23.471 (57), poi Sergio Perez su Force India (44) e Lewis Hamilton su Mercedes in 1:24.133 (69 giri). Anche Vettel, come ieri già Raikkonen, ha utilizzato oggi il sistema Halo, la rollbar montata nella parte anteriore dell'abitacolo che tra due anni dovrebbe diventare obbligatoria per migliorare la sicurezza del pilota. Le attività riprenderanno dopo la pausa pranzo per concludere la sessione invernale, poi rivedremo tutti in pista all’Albert Park di Melbourne per il primo Gran Premio della stagione 2016.

(da fonte Askanews)