31 marzo 2020
Aggiornato 09:30
Basket NBA

Philadelphia a un passo dal record di 18 sconfitte

Vincono gli Spurs e Duncan fa una donazione di 247mila dollari per la ricerca sul cancro. Miami asfaltata da Washington 107-86.

PHILADELPHIA - Diciassettesima sconfitta per Philadelphia superata in casa dai San Antonio Spurs 109-103 e vicina al record di 18 sconfitte consecutive. Texani a segno senza Duncan e Tony Parker. Il primo a riposo il secondo con un problema alla spalla. Kawhi Leonard segna 26 punti con 10 rimbalzi. LO 0-18 di di New Jersey dista solo una sconfitta. E domani Phila gioca contro Minnesota.

Miami asfaltata da Washington 107-86. John Wall guida Washington con 18 punti e 13 assist. I 21 di Chris Bosh non bastano a Miami. Denver infligge a Utah la sesta sconfitta consecutiva. Per Danilo Gallinari 14 minuti e 6 punti. Infine Blake Griffin e J.J. Redick segnano 46 punti nella vittoria 127-101 dei Clippers sui Timberwolves. Infine Tim Duncan. Pur non scendendo in campo il centro di San Antonio fa parlare di sé per una maxidonazione: 247.000 dollari per la ricerca sul cancro.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal