11 dicembre 2019
Aggiornato 18:00

Federer in semifinale a Melbourne

Lo svizzero in grande condizione batte Del Potro 6-4, 6-3, 6-2. Nel singolare femminile, la semifinale della parta alta del tabellone vedrà in campo Victoria Azarenka e Kim Clijsters

MELBOURNE - E' Roger Federer il primo semifinalista degli Australian Open, prima prova dello Slam in corso di svolgimento a Melbourne. Dopo la bella prestazione nel turno precedente contro Bernard Tomic, lo svizzero nei quarti di finale ha dato un'altra dimostrazione di grande condizione fisica e tecnica battendo in 3 set l'argentino Juan Martin Del Potro per 6-4, 6-3, 6-2. Contro il giocatore che lo aveva battuto nella finale degli Us Open del 2009, Federer ha lottato soprattutto nel primo set. Un break per parte non ha spostato gli equilibri, ma sul 5-4 per lo svizzero Del Potro ha ceduto il servizio e il parziale. Nel secondo set l'unico momento di difficoltà per Federer è stato sul 5-3 in proprio favore quando ha dovuto annullare 4 palle del contro break a Del Potro prima di chiudere il parziale. Il terzo set è stato poco più di una formalità, con Federer ha tolto subito il servizio all'argentino chiudendo poi velocemente in 6-2.
Federer attende ora in semifinale il vincitore del match tra Rafa Nadal e Tomas Berdych.

Azarenka e Clijsters in semifinale - Nel singolare femminile, la semifinale della parta alta del tabellone vedrà in campo Victoria Azarenka e Kim Clijsters.
Nei quarti di finale, la bielorussa ha perso il primo set al tie break con la polacca Agnieskza Radwanska, ma ha poi cambiato marcia chiudendo con un nettissimo 6-0, 6-2. La belga ha invece battuto per 6-3, 7-6 Caroline Wozniacki, la danese numero uno al mondo che in seguito a questa sconfitta perderà il primato nella graduatoria Wta a favore di Petra Kvitova - che domani affronterà la nostra Sara Errani nei quarti di finale - o della stessa Azarenka.