17 ottobre 2019
Aggiornato 12:00

Meloni: «Nuovo Governo nasce per impedire agli italiani di votare»

Il Presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni: «Per questo ribadiremo la nostra posizione al Presidente Mattarella e siamo pronti a scendere in piazza»

Il Presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni
Il Presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni ANSA

ROMA - «Visto che il M5S ha annunciato la votazione su Rousseau per decidere sul governo, faccio un sondaggio anche io. Secondo voi questo nuovo governo nascerebbe unicamente per evitare che in molti perdano la poltrona e per impedire agli italiani di votare?». Lo scrive su Facebook la leader di FdI, Giorgia Meloni.

«Pronti a scendere in piazza»

«Noi di Fratelli d'Italia non ci rassegniamo all'idea che i governi si possano fare sulla pelle dei cittadini, contro il parere e la volontà degli italiani. Per questo ribadiremo la nostra posizione al Presidente Mattarella e siamo pronti a scendere in piazza. Per noi la democrazia è dare la parola al popolo con libere elezioni ma anche manifestando: il Pd, che vorrebbe gli italiani muti, se ne faccia una ragione».

«Governo Pd-M5s è la migliore garanzia per gruppi di potere»

«Non c'è un governo da un mese e lo spread cala magicamente a 191 punti: dopo la benedizione degli euroburocrati, delle ONG e quella della CGIL ora arriva anche quella dei mercati finanziari. Il governo PD-M5S è la migliore garanzia possibile per i gruppi di potere che da decenni saccheggiano il popolo italiano».