22 ottobre 2018
Aggiornato 21:30

D'Alema: «Renzi vuole allearsi con Berlusconi»

Il leader di Leu ha escluso convergenze del suo partito con il Pd, spiegando che il segretario Dem punta ad una nuova intesa con il Cavaliere

ROMA - «Renzi vuole allearsi con Berlusconi, lei ha capito male». Ha risposto così ad una cronista Massimo D'Alema in occasione della presentazione alla sede della stampa estera a Roma dei candidati di Liberi e uguali nelle quattro circoscrizioni estere. Il leader di Leu ha poi ribadito che il suo partito è nato proprio per differenziarsi dal Partito democratico e quindi ha respinto al mittente ogni possibile alleanza con i Dem in Europa, come auspicato anche dal segretario del Pd Matteo Renzi, che ha lanciato la proposta di un fronte europeista per contrastare i populisti.