24 giugno 2024
Aggiornato 09:30

Ahmadinejad: Israele «microbo distruttore»

Presidente iraniano in visita in Siria

DAMASCO - «Un microbo distruttore«, sinonimo di «occupazione« e di «aggressione«: il presidente iraniano Mahmoud Ahmadinejad ha così definito lo Stato di Israele nella conferenza stampa tenuta a Damasco, dove ha incontrato il presidente siriano Bashar al Assad.

«Il sionismo è stato creato per minacciarci, sostenere la resistenza palestinese è un dovere umanitario e popolare: la Siria e l'Iran sono uniti ed a fianco della resistenza palestinese«», ha continuato Ahmadinejad, che ha anche denunciato «l'occupazione» da parte degli Stati Uniti di alcuni Paesi della regione: «Sono visitatori non graditi che devono lasciare l'Afghanistan e le frontiere del Pakistan».

Assad da parte sua si è detto soddisfatto delle relazioni «strategiche e naturali» fra Siria ed Iran: «Siamo d'accordo nel sostenere la riconciliazione in Iraq e nel chiedere il ritiro di tuti i militari stranieri dal Paese»,