26 giugno 2017
Aggiornato 00:00
> <
RSS

L'arte è un mercato che non conosce crisi

A dichiararlo è Christie's che ha annunciato di aver venduto nella prima metà dell'anno opere d'arte per 4,5 miliardi di dollari. Una crescita del 22% rispetto allo stesso periodo del 2013 e che rappresenta un record per la società con sede a Londra, come riporta il Wall Street Journal.

Monet resiste alla crisi

Un quadro raffigurante il famoso tema delle ninfee di Monet è stato venduto da Christie's a New York per 43,8 milioni di dollari, mentre un'opera firmata Kandisky ha messo a segno un nuovo record di prezzo per l'artista russo

> <