18 febbraio 2020
Aggiornato 04:30
Superbike

Un commovente addio alla Ducati: lascia lo storico boss

Abbandona la Rossa di Borgo Panigale dopo ventidue anni una colonna portante della squadra corse, entrato nel 1995, sotto la cui guida sono stati vinti cinque mondiali piloti e sei costruttori nelle derivate di serie. Si tratta dell'ingegner Ernesto Marinelli: «Continuerò a tifare questa moto per sempre»

Tornano in pista le derivate di serie

Domenica si decide il Mondiale Superbike

Basta un decimo posto in almeno una delle manche di questo fine settimana a Jerez per assegnare il titolo iridato con tre appuntamenti di anticipo all'alfiere Kawasaki Jonathan Rea. Che poi potrà pensare a battere i record storici

Inizia il GP di San Marino

A casa di Valentino, Lorenzo mette... le ali

Un paio di alette aerodinamiche sono la soluzione tecnica sfoderata dal maiorchino nelle prove libere del venerdì a Misano. E i risultati si vedono: record della pista e quasi sei decimi rifilati al compagno-rivale Rossi

Le speranze di «Macio»

Melandri, ultima chance per non restare a piedi

Il fallimento delle piste Yamaha e Aprilia lascia viva solo l'ipotesi Ducati per il futuro del pilota ravennate nel Mondiale Superbike. Potrebbe essere girato al team Althea o correre con una terza Panigale RR ufficiale

La Sbk torna in pista

Ducati verso Laguna Seca con «buone chance»

La casa di Borgo Panigale punta al riscatto questo weekend, quando il Mondiale Superbike farà tappa sulla pista americana. Che, palmares alla mano, ha sempre regalato soddisfazioni ai colori rossi

Affamato di rilancio

Marco Melandri cerca una nuova moto per il 2016

Dopo il burrascoso divorzio da Aprilia in MotoGP, 'Macio' vuole tornare nel Mondiale Superbike. Due le opzioni: Yamaha o Ducati, per conto della quale si fa avanti il team Althea. Intanto la casa di Noale ha già identificato il suo futuro sostituto nella classe regina

Prove d'eccezione

Un'altra leggenda torna in Superbike con Ducati

Il campione del mondo 2011 Carlos Checa stacca il casco dal chiodo, ma non per una gara: è impegnato in questi giorni nel test collettivo delle derivate di serie sul tracciato del Mugello con la Panigale 1199 R, in sostituzione dell'infortunato collaudatore Luca Scassa