20 febbraio 2020
Aggiornato 23:00
Torniamo verso un mondo multipolare?

Se con Putin in Siria si apre una «nuova» era

L’intervento di Putin in Siria potrebbe rivelarsi un «terremoto» per gli odierni equilibri della comunità internazionale e per il modus operandi dell’Onu. Stiamo entrando in una nuova era, in parte simile a quella pre-1991?

Spettacolo teatrale

«Rwanda-Dio è qui» a Santhià

Dal genocidio rwandese del 1994 nasce un intenso spettacolo-inchiesta. Interpreti e autori sono Marco Cortesi e Mara Moschini

L'allarme Onu

35.000 persone in fuga dal Burundi

L'Alto commissario Onu per i rifugiati, Antonio Guterres, ha espresso oggi "profonda preoccupazione" per la crisi politica in atto in Burundi, che ha spinto finora almeno 35.000 persone ad abbandonare le proprie case e a cercare rifugio nei vicini Ruanda, Tanzania e Repubblica democratica del Congo.

Anniversari

A 20 anni dal genocidio, il Ruanda accusa Francia e Belgio di averlo «preparato politicamente»

Cento giorni di follia collettiva costati la vita a almeno 800mila persone. Per ricordare tutte le vittime il Paese africano si ferma per una settimana. Alla commemorazione non parteciperà Parigi dopo che l'attuale presidente Paul Kagame, in un'intervista al settimanale Jeune Afrique ha denunciato il ruolo delle due ex potenze coloniali nelle violenze

Cultura

In Ruanda il viallggio della Riconciliazione

Qui vivono assieme Tutsi e Hutu a 20 anni dal genocidio che nel 1994 provocò 800mila morti. L'idea è nata da una Ong cristiana per gettare un seme di speranza in una terra martoriata da anni di scontri e conflitti

Crimini di guerra

Ruanda, ex capitano a processo in Francia per genocidio

Pascal Simbikangwa venne arrestato nel 2008 nell'isola francese di Mayotte. L'uomo si è presentato in sedia a rotelle su cui è costretto dal 1986, quando un incidente lo rese paraplegico

Relazioni internazionali

Ruanda: Ribelli hutu hanno varcato il confine

Kigali ha accusato i ribelli hutu delle Forze democratiche di liberazione del Ruanda (Fdlr) di essere entrati nel Paese dalla loro base nella vicina Repubblica democratica del Congo e di aver attaccato le sue forze armate lungo il confine

Zone Umide del Ruanda

Ruanda: risalire la china per il 2020

L’equilibrio delle Zone Umide del Ruanda è in via di ripristino, con un impatto positivo sia a livello sub-regionale, sia globale