16 luglio 2019
Aggiornato 06:30
Funerale Claudia D'Antona

Lacrime e commozione al funerale della torinese Claudia D'Antona

La manager torinese ha perso la vita in un vile attentato avvenuto a Dacca. Tra istituzioni e parenti, anche tanti cittadini comuni hanno voluto riservarle un lungo e commovente applauso in occasione dell'ultimo saluto

Siamo tra i paesi più corrotti del mondo

Corruzione, vale il 2% del Pil mondiale. E agli italiani quanto costa?

L'allarme del Fmi rimbalza da uno stato all'altro, ma il prezzo della corruzione è particolarmente elevato soprattutto nel Belpaese. L'Italia è tra i paesi più corrotti d'Europa e a ogni cittadino vengono sottratti 1000 euro l'anno a causa delle «mazzette».

L'assessore alla legalità contro i grillini

Sabella: M5S chieda scusa a Don Ciotti

Si è trattato di un attacco scriteriato nei confronti di Libera. Il Movimento 5 Stelle romano ha fatto circolare un dossier poi smentito nel quale si attaccava esplicitamente Libera e l'azione che l'associazione ha perpetrato su Ostia, senza tener conto delle illegalità commesse dagli altri imprenditori balneari

Dopo l'attacco del M5s all'associazione antimafia

Mafia Capitale, don Ciotti: Con M5S solo collaborazione, nessuno usi Libera

«Nessuno ci tiri per la giacchetta», tuona don Luigi Ciotti contro le polemiche che hanno visto il M5S scagliarsi contro l'associazione antimafia Libera e accusandola di aver raggirato la normativa per l'utilizzo della spiaggia di Ostia

Il «martirio» del sacerdote antimafia

Sarà beato don Pino Puglisi, assassinio '93 è martirio

Il Papa firma Decreto. Don Ciotti: Ucciso perché parroco scomodo. Dopo le indagini, mandanti dell'omicidio sono stati riconosciuti i capimafia Filippo e Giuseppe Graviano. Quest'ultimo condannato all'ergastolo nel 1999, mentre il fratello Filippo in appello nel 2001

La protesta dei No Tav in Valsusa

Tav, Fassino: Sempre aperti al dialogo, ma l'opera si farà

Il Sindaco di Torino: Si pensa a circa 30 milioni di euro per compensazioni. Casini: Rispettare le persone ma l'opera deve andare avanti. Appello don Ciotti e giuristi a governo: Incontri i sindaci. Vendola: Le comunità locali non sono aule di scuola materna