19 giugno 2019
Aggiornato 02:30
Svelata la statua

L'abbraccio del maestro Pavarotti alla sua Modena

La statua in bronzo, donata alla città di Modena dal Comune di Pietrasanta (Lucca), è opera dello scultore Stefano Pierotti ed è stata realizzata da tre fonderie artistiche (Da Prato, Mariani e Versiliese)

Arte

A Palazzo Madama le sculture di Mario Giansone

Una mostra dedicata all'opera del torinese Mario Giansone, artista, insegnante, teorico, uomo interessato alla dimensione dello spirituale e del paranormale. Appuntamento dal 5 ottobre al 29 gennaio

Biella

Una «panchina sognante» tra i corridoi della LILT

L'artista Nino Casalino regala una delle sue «panchine sognanti» al Centro oncologico. Nino Casalino: «Le mie panchine per me sono vive tanto quanto i colori che io gli dono»

Biella

All'asta "L'uomo Bici". Ricavato per la cestovia del Monte Camino

Scade venerdì la possibilità di aggiudicarsi l'opera di Paolo Barichello autografata dal vincitore del Giro d'Italia, Tom Dumoulin. La produzione è stata donata dall'artista alla Fondazione Funivie Oropa per la campagna restauriAMOlacestovia. Base d'asta 2.800 euro

Arte

Torna a casa la statua di San Pietro

Giovedì scorso in occasione della giornata dedicata a San Pietro, la statua del Santo è stata ricollocata nella chiesa dell'ospedale degli Infermi. L'opera è dello scultore biellese Aureggio.

Appuntamenti del giorno

Gli eventi in programma venerdì 9 giugno

Si inaugura l'edizione 2017 della più antica manifestazione enoica italiana, la Fiera Regionale dei Vini di Buttrio. Ma spazio anche alla musica in centro, con l'anteprima di Suns Europe. Non mancheranno poi le mostre

9-25 giugno

La XX edizione del Simposio di scultura al via al parco sculture di Vergnacco

Quest’anno l’evento si arricchisce anche di un evento speciale, pensato per riassumere l’incontro, lo scambio, il dialogo in nome dell’arte. Contemporaneamente al lavoro degli scultori, i visitatori potranno assistere alla nascita di un’opera di mosaico, ideata da tre artiste mosaiciste con i pezzi di pietra risultanti dal lavoro compiuto dai simposiasti

visite guidate

Terzo appuntamento con il patrimonio del museo Ricchieri

'Le sculture dal ‘200 all’ ‘800 delle del Museo civico d’arte' saranno analizzate ed approfondite durante le visite guidate a Palazzo in programma per domenica 28 maggio alle 16.30. Una parte significativa sarà dedicata alle sculture lignee

Fino al 10 giugno

‘Urban Hugs’: abbracci per tutti nel cuore della città

È uno spazio per due, per staccare per pochi secondi le reti delle interazioni sociali, accompagnati dal violoncello di Piero Salvatori. Un recinto per abbracciarsi protetti dal traffico, ma non esclusi dalla vita urbana, grazie ai fusti dei boschi del Friuli

19 e 26 marzo mattina e pomeriggio

Domenica aperti il Palazzo Coronini e lo spazio espositivo Messerschmidt

Il nuovo spazio espositivo dedicato allo scultore tedesco Franz Xaver Messerschmidt sarà visibile per due domeniche; una buona occasione per chi desidera saperne di più sulle 'teste di carattere' dell'eccentrico artista, che sono le uniche in mostra in Italia

Biella

Museo del Territorio, visitatori in aumento

Crescita esponenziale negli ultimi tre mesi: quasi 15 mila biglietti staccati. L'assessore alla cultura del Comune, Teresa Barresi: «Premiate le nostre mostre... Mostre pensate»

Fino a fine anno

Le “Teste di carattere” a Palazzo Coronini

Il nuovo spazio Messerschmidt aperto da martedì 27 a sabato 31, visite guidate ogni giorno alle 16. L'allestimento dà il via a Gorizia conTatto, progetto rivolto a non vedenti e ipovedenti

Capodanno a Torino

Capodanno a Torino, musei aperti

Un capodanno ricco di arte e cultura a Torino. Tantissimi i musei che rimarranno aperti

Eventi a Torino

Dalle bombe al museo 1942-1959, fino al 14 maggio alla GAM

Tra il 1940 e il 1945, durante la seconda guerra mondiale, Torino fu sottoposta ad una lunga serie di incursioni aeree e molte zone della città furono danneggiate profondamente dalle bombe

Il 27 novembre

A Gorizia le “Teste di carattere” di Messerschmidt

A palazzo Coronini, esposte le eccentriche sculture dell’artista austriaco, nella collezione del conte Guglielmo. Busti in marmo che ritraggono smorfie in maniera realistica

Arte

Firenze, sulle tracce di Leonardo e di Donatello

Saranno in mostra al museo dell'Opera del Duomo due opere attribuite a due dei maggiori artisti del Rinascimento: Donatello e Verrocchio, grazie alla volontà dei collezionisti Silverma.