1 ottobre 2020
Aggiornato 09:30
Intervista ad Alfonso Signorini

Nino Frassica: Il film di Allen? Non sono stato pagato

Nell'ultima pellicola di Allen «To Rome with love», girata nella capitale e uscita nei giorni scorsi al cinema, sono stati ingaggiati numerosi attori italiani, le cui scene in fase di montaggio sono state tagliate

Intervista a «TV Sorrisi e Canzoni

«Scamarcio ha carisma». Parola di Woody Allen

Il regista di «To Rome With Love» racconta come ha scelto l'attore: Non avevo idea che lui in Italia fosse un divo. Lo l'ho preso solo perché recita molto bene e sembrava giusto per la parte. Intanto il film conquista il box office

Anteprima mondiale di «To Rome With Love»

Allen: Nel mio film non giudico l'Italia, voglio divertire

Il regista americano: Quando vado in un Paese per fare un film dò la mia personale impressione di ciò che mi colpisce. Sul personaggio di Benigni: Fortunato se rispecchia lo spirito dei tempi

L'attrice a Roma all'anteprima mondiale di «To Rome With Love»

Cruz escort divertita per Allen: Woody? Un altro livello

Nel film Penelope interpreta una escort che fa affari con la «Roma bene» e che si ritrova per un equivoco a sedurre un giovane di provincia (Alessandro Tiberi) mettendo a rischio il matrimonio con Alessandra Mastronardi

Cinema | To Rome With Love

Benigni: Il nostro secolo verrà ricordato grazie ad Allen

Show dell'attore italiano alla presentazione di «To Rome with love». Nel film romano di Allen Benigni interpreta un uomo qualunque che diventa celebre suo malgrado, inseguito dai fotografi, dai fan e dalla stampa, anche se non ha mai fatto nulla di speciale nella vita

In attesa di vederlo nelle sale italiane

Cruz prostituta, Benigni paparazzato: è la Roma di Allen

Online il trailer di «To Rome with love», nelle sale il 20 aprile. Sulla trama non si sa ancora molto, ma a guardare le prime immagini si vedono tutti i principali interpreti alle prese con diverse storie che si intrecciano fra loro

Intervista esclusiva a «Ciak»

Woody Allen: Benigni è superbo

Ecco i segreti del suo prossimo film «To Rome with love»: Io non parlo italiano, Benigni parla pochissimo l'inglese non potevamo avere grandi conversazioni, ed eravamo entrambi molto occupati. Comunque, in generale non ho l'abitudine di socializzare con i miei attori

Il regista si diverte e fare un bilancio delle sue conquiste

Woody Allen: Avevo una cotta per Brigitte Bardot

Diane Keaton, Louise Lasser, Mia Farrow, sono tante le donne con cui Allen ha condiviso la sua vita e la sua passione per il cinema

Set di «Bop Decameron»

Benigni, Woody Allen e la «dolce vita» romana

L'attore toscano tra inseguimenti e sfilate in puro stile Fellini. Il film «Life Without Principle» in concorso a Venezia. Presto nelle sale un remake di «Dirty Dancing»