12 novembre 2019
Aggiornato 15:30
«Big Bang» in corso al Palazzo dei Congressi

Renzi: Con noi i militanti, con Bersani i burocrati

Il Sindaco di Firenze: «E' la nostra scommessa per le primarie. Se perderemo le primarie resteremo al fianco del vincitore. Adesso basta cari D'Alema, Veltroni, Bindi e Marini.... Berlusconismo e Governo tecnico logiche da superare. Dissenso nel partito non provochi una logica cannibale

Prima tappa della corsa alle primarie nel PD

Renzi attacca, Bersani lo ignora

La sfida a distanza è nei fatti, l'assemblea dei circoli Pd convocata da Pier Luigi Bersani in contemporanea con il «Big bang» di Matteo Renzi appare come la prima tappa della corsa verso le primarie. Il sindaco di Firenze punzecchia più volte, «low profile» del Segretario

Convention «Big Bang - Italia Obiettivo Comune»

Renzi riunisce a Firenze i sindaci «rottamatori»

Alla chiamata di Renzi hanno risposto i piccoli Comuni. Il Sindaco di Firenze: Se le primarie non sono aperte, io non corro. Ma Fassina lo attacca: Un ex portaborse, è sindaco per miracolo. Bersani vincerà a mani basse

Quattro giorni dopo la convention «Big Bang»

«Wiki-PD» Renzi raggiunge i 2000 commenti

Molto partecipata è la discussione sulle riforme economiche, anche se i pareri sono più divisi. I tagli della politica riscuotono in rete il maggior consenso. Franco: Renzi deve ancora convincere, 100 punti non bastano

I timori di Franceschini, Fassino, Letta

La reazione «dura» di Bersani a Renzi preoccupa molti

Renzi è stato spesso sgradevole nei toni, hanno convenuto tutti, ma sarebbe stato meglio preparare una «risposta politica» e provare ad interloquire

Renzi a Bersani: asino è chi segue gli ordini del capocorrente

A Firenze il Big Bang di Renzi, ovazione per Alessandro Baricco

Con il Sindaco «rottamatori» Pd. C'è anche Civati: Stop ai personalismi. Parisi: giusto il coraggio di Renzi, ora vada avanti. Chiamparino: Pronto anch'io a candidarmi alle primarie

Renzi: Uno di noi giovani dovrà candidarsi alle primarie

Prodi smentisce il Corsera: Nessun sostegno a Renzi

Il Professore da sempre non è schierato con alcuna componente del PD. Civati contro Renzi: Leopolda è un'iniziativa veltroniana. Serracchiani: Tutto ciò che unisce è positivo

Iniziativa «Prossima Italia» a Bologna

PD: Civati, Renzi e io non saremo i D'Alema e Veltroni del futuro

Il consigliere regionale: «Di Coppi e Bartali ce ne sono stati a sufficienza». Bindi: Limite mandati? Non ci sarebbero stati Berlinguer e Moro. Errani: Serve coraggio per andare contro il populismo