4 giugno 2020
Aggiornato 07:30
Intervista a «La Repubblica»

Casini: La prossima legislatura dovrà avere un respiro costituente

Il leader dell'UdC: «Non si torna indietro da Monti. Non si può disperdere lo spirito di coalizione, non possiamo riaprire la stagione degli uni contro gli altri. La prossima legislatura dovrà avere un respiro costituente. Ministri sono benvenuti nella mia lista. Penso a intesa con PD». Bondi: «Serve collaborazione e clima nuovo anche in futuro»

Il Segretario al Tesro vedrà Schaeuble e Draghi

Geithner in Europa, missione per convincere Berlino

Draghi ha annunciato giorni fa che l'istituzione europea è pronta «a fare ciò che è necessario per preservare l'euro» e frenare le tensioni sui mercati, provocando rialzi in borsa e la caduta dei premi di rischio dei titoli di debito di Spagna e Italia. Monti-Merkel: Attuare senza ritardo conclusioni vertice UE

La crisi siriana

Aleppo, non si ferma l'offensiva dell'esercito siriano

La seconda città della Siria dove i ribelli asserragliati in vari quartieri provano a resistere alla massiccia offensiva scatenata dall'esercito regolare. Esercito siriano spara, due morti alla frontiera giordana. Scontri tra esercito e ribelli vicino alla frontiera turca. Almeno 12mila i siriani rifugiati in Algeria. Presenza Pkk al confine, la Turchia prenderà le misure necessarie

Esteri | Yemen

San'a, rapito addetto alla sicurezza dell'ambasciata d'Italia

Lo hanno riferito fonti diplomatiche occidentali alla Afp. L'agente di sicurezza italiano è stato sequestrato da uomini armati nei pressi della sede dell'ambasciata nel quartiere di Hadda, nel sudovest della capitale yemenita

Romania | Politica

Referendum su Basescu, alle 14 affluenza al 21,37%

Un'affluenza inferiore di sei punti percentuali a quella delle elezioni locali di giugno, quando alla fine si recò alle urne il 56,39 per cento degli aventi diritto. L'allontanamento del presidente è reclamato a gran voce dalla maggioranza di centrosinistra in Romania, nazione in preda a un'acuta crisi politica che ha suscitato i timori dell'UE

La crisi dei debiti sovrani

Roesler: Dubbi che la Grecia mantenga le promesse

Lo ha ammesso il ministro dell'Economia della Germania, Philipp Roesler, in un'intervista rilasciata al quotidiano tedesco Bild. Pronta la replica di Monti e Merkel: Pronti a fare tutto per proteggere eurozona

La crisi siriana

Terzi: «al sicuro» i due tecnici italiani rapiti a Damasco

A Roma i tecnici dell'Ansaldo liberati dopo il sequestro in Siria. Il Ministro degli Esteri esprime grande soddisfazione e sollievo. Il Presidente del Senato Schifani: Soddisfazione per la loro liberazione

Studio Confedilizia pubblicato dal Corriere della Sera

Imu, stangata su saldo per case in affitto: fino all'80%

Il Corriere ricorda che la maggiorazione dell'esborso dell'imposta da Ici a Imu è determinata oltre che dall'aumento dell'aliquota, dall'incremento del 60% della base imponibile, dovuto alla variazione del moltiplicatore da applicare alla rendita catastale

Fisco | Lotta alla evasione

Genova, controlli GdF scontrini-ricevute: irregolarità del 78%

Il piano di controllo ha riguardato anche l'abusivismo commerciale in forma ambulante: i controlli in materia di commercio abusivo e sui traffici di materiale contraffatto, hanno portato al sequestro di 72.066 prodotti con marchio d'impresa falsificato. Imprenditore dell'aretino «costretto» a non pagare Iva: assolto da Gip

Oggi è il giorno di Ulisse

Afa al Sud, da domani temporanea boccata d'ossigeno

Ulisse rimane per tutta settimana, aria fresca forse a Ferragosto sospinta verso l'Italia, portando maggiori temporali al Nord, ma qualcuno anche sul resto della Penisola, specie su regioni appenniniche e adriatiche. Situazione che ci porterà ad una seconda parte del mese meno bollente

Il Governo e la «strana maggioranza»

La Russa: Lista Monti? Io non la farò di certo

L'ex Ministro del PDL: Incoerente chi propone ora il voto anticipato. Cicchitto: Bersani vorrebbe andare al voto col Porcellum. Bondi: Serve collaborazione e clima nuovo anche in futuro. Casini: Non si torna indietro da Monti

Comune di Roma

In Campidoglio un ex banda della Magliana, Pd: Una vergogna

Un ex Nar, già braccio destro del boss della Banda della Magliana Enrico De Pedis e «luogotenente» dell'estremista nero Massimo Carminati nominato consulente al Campidoglio dal sindaco di Roma Gianni Alemanno. Vice sindaco: Esempio di persona riabilitata. Storace: Lattarulo? E chi assunse la Baraldini?. Pedica (Idv): Con Alemanno al peggio non c'è mai fine

La crisi siriano

CNS: Assad va processato

Il leader dell'opposizione siriana in esilio ha chiesto ai Paesi «fratelli» e «amici» di armare i ribelli, oltre a sottolineare che il presidente Bashar al Assad dovrebbe essere processato per i massacri di siriani: Discuteremo governo di transizione con i ribelli sul campo

Politica monetaria | Crisi del debito

Draghi vede Weidmann e Geithner per salvare l'Euro

Una serie di incontri per affrontare, al massimo livello, la crisi dell'euro e le misure per fronteggiare il debito dei paesi in difficoltà, con l'ipotesi di un acquisto diretto dei titoli di Stato da parte della Bce. Per questa ragione il presidente dell'Eurotower Mario Draghi incontrerà la prossima settimana il presidente della Bundesbank Jens Weidmann

Cicchitto: Trittico su Giustizia. Severino: No alla cultura del sospetto

D'Ambrosio scalda gli animi, il Pdl «chiama» il Governo

La fine improvvisa di Loris D'Ambrosio, il consigliere giuridico del Quirinale finito al centro della polemica sulla trattativa Stato-mafia a causa delle sue telefonate con l'indagato Nicola Mancino intercettate dalla Procura di Palermo, ha rilanciato l'eterno tema della riforma delle intercettazioni

Romania ad un bivio

Oggi il referendum su impeachment Basescu

L'ultimo atto del conflitto all'ultimo sangue tra il presidente Traian Basescu e il governo di centrosinistra, che per settimane ha squassato l'architettura istituzionale della Romania, va in scena oggi

Il sisma in Emilia

Terremoti, il 39% delle aziende colpite non ha ancora ripreso l'attività

Il 13% ha riportato danni gravi, in prevalenza strutturali, ai capannoni e ai locali. Il 39% delle aziende colpite ancora non ha ripreso l'attività e di queste il 41% ritiene che non la riprenderà prima dei sei mesi, con punte di due anni e oltre