23 febbraio 2020
Aggiornato 11:30
Live music

Sheppard, il 6 luglio a Milano

La band australiana all'Estathé Market Sound di Milano: «Vogliamo rendere la gente felice evocando il pop che ascoltavano i nostri genitori, cose come Beatles, Cat Stevens, Van Morrison, Fleetwood Mac»

MILANO - La loro hit mondiale Geronimo è stata al vertice dei brani più suonati in radio durante il 2014 ed al N.8 dei singoli più venduti in Italia. Loro sono gli Sheppard e dopo il tutto esaurito del Tunnel di Milano, arrivano, per una unica data estiva, all'Estathé Market Sound di Milano, fissata per lunedì 6 luglio.

FENOMENO IN PATRIA - Gli Sheppard, australiani di Brisbane, sono un vero fenomeno in patria, dove hanno addirittura scalzato Pharrell Williams e la sua Happy dal #1 della classifica, portando Geronimo ad essere il primo singolo indipendente in vetta alle charts in 30 anni di storia di musica australiana. La band, formata dai 3 fratelli George, Amy ed Emma Sheppard e gli amici Jay Bovino, Michael Butler e Dean Gordon, dopo un singolo doppio platino in Australia (Let me down easy), in rotazione nelle radio italiane da gennaio, ed uno triplo platino in Australia (Geronimo), ha presentato al mondo l'album di debutto Bombs Away, uscito a gennaio per la Decca Records (Universal).

POWER POP - I fratelli Sheppard sono cresciuti in Papua Nuova Guinea prima di trasferirsi in Australia: l'isola ha decisamente influenzato il loro approccio positivo e gioioso alla musica ed ha fatto germogliare il loro amore per il power pop. «Dicono che facciamo feel good music e mi sta bene», afferma George. «Vogliamo rendere la gente felice evocando il pop che ascoltavano i nostri genitori, cose come Beatles, Cat Stevens, Van Morrison, Fleetwood Mac».