22 ottobre 2018
Aggiornato 07:00

Guaio Milan: Higuain si blocca alla vigilia di Empoli

Nuova tegola sulla testa di Gattuso. Come confermato dallo stesso allenatore rossonero, Higuain ha accusato un problema al flessore: niente Empoli.
Higuain in ginocchio
Higuain in ginocchio (ANSA)

MILANO - Fulmine a ciel sereno a Milanello. Alla vigilia della delicatissima sfida in programma domani al Castellani di Empoli contro la formazione guidata da mister Andreazzoli, un problema in più si è aggiunto ai tanti che già assillano Gattuso. Come confermato dallo stesso allenatore del Milan nella conferenza stampa di presentazione del match, Higuain è in dubbio per la trasferta toscana: «Ha il flessore che gli dà fastidio. Una vecchia cicatrice, lo valuteremo domani».
Le notizie dell'ultimo momento però descrivono uno scenario ben diverso: malgrado fosse stato inserito nella lista dei convocati per Empoli, il centravanti argentino non è neppure partito con il resto della squadra per la trasferta in terra di Toscana.

Obiettivo 3 punti
Il problema al flessore ha infatti impedito al Pipita di partecipare alla seduta di rifinitura e a questo punto Gennaro Gattuso avrà a disposizione solo il ritrovato Cutrone - anche lui reduce da due settimane di stop per un infortunio alla caviglia - per guidare l'attacco rossonero. Un guaio non da poco per il Milan che nelle ultime tre partite aveva beneficiato della vena realizzativa di Higuain, a segno a Cagliari, in Lussemburgo e in casa con l'Atalanta. I programmi rossoneri però non cambiano: l'obbiettivo vitale resta quello dei tre punti a Empoli.