27 maggio 2019
Aggiornato 15:00
MotoGP | Gran Premio d'Olanda

Marc Marquez in pole, Valentino Rossi in prima fila

All'ultimo giro delle qualifiche di Assen il Cabroncito centra la sua seconda pole position stagionale. Secondo Crutchlow, il Dottore si riprende da una caduta

Marc Marquez in sella alla sua Honda durante le prove del GP d'Olanda di MotoGP ad Assen
Marc Marquez in sella alla sua Honda durante le prove del GP d'Olanda di MotoGP ad Assen ( Michelin )

ASSEN – È doppietta Honda nelle qualifiche del Gran Premio d'Olanda di MotoGP ad Assen. Approfittando della scia di Zarco proprio al suo ultimo tentativo, Marc Marquez centra la seconda pole position stagionale, mettendosi alle spalle di appena 41 millesimi il suo compagno di marca Cal Crutchlow. Grande zampata finale di Valentino Rossi che, dopo essere stato vittima di una caduta nella quarta e ultima sessione di prove libere ed essere scivolato fino al nono posto nei primi minuti delle qualifiche, è risalito fino alla terza casella, ad altri 18 millesimi dalla Rc213V satellite.

Distacchi ridottissimi
La migliore delle Ducati è quella di Andrea Dovizioso, quarto davanti ad Alex Rins, promosso dalle eliminatorie in sella alla Suzuki. Maverick Vinales, leader del venerdì, si ritrova invece al sesto posto dello schieramento; alle sue spalle un buon Aleix Espargaro su Aprilia, anch'egli autore di una scivolata nell'ultimo turno di libere. Johann Zarco, il migliore dell'eliminatoria, si è qualificato invece ottavo scavalcando Andrea Iannone e Jorge Lorenzo, che si sono alternati in testa alla classifica per poi chiudere in fondo alle prime dieci posizioni, tutte racchiuse in appena 376 millesimi. Domani alle 9:40 scatta il warm up, che precederà il via della gara fissato alle 14.