10 luglio 2020
Aggiornato 01:00
Calcio

Milan: tutti gli impegni di gennaio

L'anno nuovo si apre con i rossoneri alla ricerca della rimonta in campionato e dell'accesso alla finale di Coppa Italia

Il Milan di Gattuso si prepara ad affrontare le prime gare del 2018
Il Milan di Gattuso si prepara ad affrontare le prime gare del 2018 ANSA

MILANO - Il vittorioso derby di Coppa Italia ed il pareggio di Firenze in campionato hanno chiuso un 2017 di basso profilo per il Milan, soprattutto dal punto di vista dei risultati. L'obiettivo quarto posto è stato ormai accantonato dai rossoneri, impegnati alla ricerca di un posto in Coppa Uefa, della finale di Coppa Italia e di avanzare il più possibile in Europa dove a febbraio sfiderà i bulgari del Ludogorets nei sedicesimi di finale. Un Milan apparso in evidente ripresa dopo le rovinose sconfitte contro Verona ed Atalanta che avevano fatto tremare la panchina di Gattuso, ora invece un po' più saldo alla guida dei rossoneri.


Gennaio intenso

Il 2018 è entrato in punta di piedi, ma il Milan è pronto a trasformarlo nell'anno della rinascita, a partire dal mese di gennaio che vedrà la compagine milanista impegnata sia in campionato che in Coppa Italia. Il giorno dell'Epifania, infatti, i rossoneri apriranno il girone di ritorno della serie A ospitando a San Siro il Crotone (inizio ore 15), strapazzato con tre reti in venti minuti al'esordio in campionato lo scorso 20 agosto. Dopo la sosta, la formazione di Gattuso volerà a Cagliari per la seconda giornata di ritorno, domenica 21 alle ore 18, mentre la settimana successiva arriveranno le due sfide ravvicinate in casa contro la Lazio: prima la gara di campionato (domenica 28 con orario ancora da definire), quindi la fondamentale semifinale di andata di Coppa Italia, in programma mercoledì 31 alle ore 20:45 che potrebbe portare il Milan vicino alla finale della manifestazione nazionale, forse il tragardo più agevolmente raggiungibile dai rossoneri in un anno assai più complicato del previsto.