20 febbraio 2020
Aggiornato 23:00
Calcio | Nazionale

Milan: Locatelli-Bonucci, bomba disinnescata

A turbare la quiete già decisamente precaria della squadra rossonera, un disguido social che ha fatto molto rumore: un commento tutt’altro che lusinghiero di un tifoso ad un post pubblicato dall’ex juventino ha ricevuto un like da parte di Locatelli, che con un messaggio di scuse ha spiegato l’accaduto.

Il centrocampista del Milan Manuel Locatelli
Il centrocampista del Milan Manuel Locatelli ANSA

MILANO - «Ciao Ragazzi, in merito al like al commento fatto al nostro Capitano di cui in tanti mi state chiedendo, volevo spiegare che è stato un gesto assolutamente involontario ed è impensabile che sia stato intenzionale. Leo è il nostro capitano, la squadra è unita e continuerà a lavorare per migliorare. Forza Milan!».
Con queste parole rivolte al popolo milanista, Manuel Locatelli ha chiarito senza più alcun margine di dubbio la sua posizione su quanto accaduto nelle ultime ore a proposito di un’eventuale polemica con Leonardo Bonucci.

Rischio social
È accaduto che un post pubblicato dal capitano juventino dopo la sconfitta patita ieri ieri per mano della Roma, sia stato commentato da qualcuno che ha accusato il difensore azzurro di pensare troppo a come apparire nel mondo sociale piuttosto che regalare prestazioni dignitose in campo. E su questo commento non certo di apprezzamento nei confronti di Bonucci sia comparsi un like da parte di Manuel Locatelli.

A parole andiamo bene…
Apriti cielo. Come se la situazione attuale del Milan, di certo non positiva, avesse bisogno di ulteriori motivi di conflitto, polemica e lotte interne. Con questo messaggio di chiarimento il centrocampista classe 1998 ha voluto ribadire la stima nei confronti del proprio capitano e l’unità del gruppo rossonero. 
A teoria andiamo bene, adesso sarà il caso di metterle in pratica certe parole. A partire dalla prossima partita di campionato, il delicatissimo derby contro l’Inter in programma domenica 15 ottobre.