14 novembre 2019
Aggiornato 09:00

Venezia: pazza idea Mexes

Il difensore francese, svincolato da un anno, potrebbe rispondere positivamente alla chiamata dell’amico, ex compagno ed ex allenatore Filippo Inzaghi, ripartendo dal Veneto e dalla serie B

Philippe Mexes, 35 anni
Philippe Mexes, 35 anni ANSA

VENEZIA - Che il Venezia, neopromosso in serie B, voglia fare le cose in grande è ben noto: doppia promozione dalla serie D alla C e poi dalla C alla B in un solo anno di presidenza americana, col patron Tacopina pronto ad allestire un organico competitivo anche per il torneo cadetto per puntare alla promozione in serie A già dal prossimo anno. In panchina è stato confermato Filippo Inzaghi che guiderà i veneti anche in B, mentre la campagna acquisti potrebbe si preannuncia scoppiettante per una compagine altamente ambiziosa; nelle ultime ore circola addirittura il nome di Philippe Mexes a Venezia, ex compagno di squadra di Inzaghi nel Milan ed anche calciatore dello stesso Inzaghi nella stagione 2014-2015, l’unica da tecnico milanista per l’ex bomber. Mexes, difensore francese classe 1982, è svincolato dal giugno 2016 quando è scaduto il suo contratto con i rossoneri e da allora non ha trovato una sistemazione dopo i tentativi falliti con Trabzonspor ed Olympique Marsiglia. A Venezia lo stopper transalpino porterebbe carisma ed esperienza, anche se la condizione atletica sarebbe tutta da verificare; Inzaghi chiama, Mexes cosa risponderà al vecchio amico?