Calciomercato Milan

Mercato: il Milan a caccia dei talenti dell’Atalanta

In attesa del match clou di sabato sera tra nerazzurri bergamaschi e rossoneri, prendono forme diverse trattative di mercato tra i due club. Praticamente già conclusa l’operazione Kessie, il Milan potrebbe tentare l’affondo anche su altri due bergamaschi: il terzino Conti e il fantasista Papu Gomez.

Papu Gomez e Kessie, di corsa verso il Milan
Papu Gomez e Kessie, di corsa verso il Milan (ANSA)

MILANO - Ci risiamo. Avevamo preparato un titolo simile anche la scorsa settimana alla vigilia di Roma-Milan, match delicato e importantissimo sia per gli inevitabili risvolti che avrebbe potuto avere il risultato sulla classifica del campionato di serie A, sia per le conseguenze sul mercato. Troppe le storie in ballo, da Kessie a Pellegrini, passando per Dzeko e Montella, per sciupare un’opportunità del genere.
Adesso però, alla vigilia di Atalanta-Milan, siamo nella stessa identica situazione. Perchè la partita in programma sabato sera all’Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo non è solo decisiva per l’assegnazione degli ultimi posti utili per l’accesso alla prossima edizione dell’Europa League, ma anche per iniziare a fare chiarezza su quelli che potranno essere le strategie di mercato dei due club in vista della stagione futura.

Operazione Kessie
Prendiamo ad esempio il caso Kessie. Il centrocampista ivoriano dell’Atalanta sembra essere vicinissimo al Milan. Dopo un frangente in cui la Roma pareva in netta vantaggio su tutti i concorrenti, forte di un accordo già preso con la società bergamasca sulla base di circa 28 milioni, Fassone e Mirabelli hanno messo la freccia e operato il sorpasso. Gli ottimi rapporti dei nuovi dirigenti rossoneri con George Atangana, procuratore del ragazzo, hanno dato un’improvvisa accelerata alla trattativa e l’affare sembra virtualmente concluso.
Perchè possa venire ufficializzato però è necessario far passare lo scoglio dello scontro diretto, dopodichè si potrà finalmente uscire allo scoperto e parlare di un’operazione in dirittura d’arrivo.

Conti, voglia di Milan
Ma Franck Kessie potrebbe non essere l’unico atalantino a percorrere lo stesso tragitto da Bergamo a Milanello. Nella giornata di ieri abbiamo registrato le dichiarazioni di Mario Giuffridi, agente di Andrea Conti, a proposito di un eventuale interessamento del Milan per il suo assistito: «So che Mirabelli stima il giocatore e gli piace tanto. Chissà, magari quando i due club si vedranno per Kessie potrebbero anche parlare di Conti, anche se al momento non è successo ancora nulla. Certo che il Milan è sempre il Milan, stiamo parlando del club più titolato al mondo dopo il Real Madrid, quindi il fascino è sempre grande. Penso sia normale che Conti, così come tutti gli altri giocatori, abbiano la voglia di andare al Milan. Se ci sarà questo interesse concreto, ben venga, ne saremmo contenti».

C’è anche il Papu
Parole importanti che potrebbero aprire nuovi scenari nella trattativa su più fronti tra Milan e Atalanta. A cui se ne potrebbe perfino aggiungere un altro, quello legato ad Alejandro Dario Gomez, detto Papu, autentica rivelazione stagionale della sbrilluccicante squadra di Gasperini. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport oggi in edicola, il club di Via Aldo Rossi, stimolato adeguatamente da mister Montella che ne conosce bene pregi e virtù, avrebbe messo nel mirino l’argentino in caso di probabilissima partenza di Gerard Deulofeu. Una suggestione niente affatto campata in aria che avrebbe il potere di ricongiungere il tecnico rossonero e il fantasista esploso con lui a Catania. Se son rose fioriranno, intanto però c’è da concludere questo campionato. Poi al Milan si inizierà a fare sul serio.