19 agosto 2019
Aggiornato 05:30

Il Milan cinese ancora senza vittorie

Due pareggi e una sconfitta, questo il misero bottino del Milan di Li Yonghong. Non proprio il massimo per una squadra con ambizioni di rilancio non solo in Italia, ma anche in Europa. Domenica a San Siro arriva la Roma, l’occasione giusta per celebrare la prima vittoria del Milan cinese.

La gioia rossonera dopo il pareggio di Zapata nel derby
La gioia rossonera dopo il pareggio di Zapata nel derby ANSA

MILANO - Cercasi vittoria disperatamente. La triste realtà per i tifosi del Milan è che dal famoso 13 aprile che ha decretato la fine dall’era berlusconiana e l’avvento della nuova proprietà cinese, la squadra di Vincenzo Montella non ha più vinto. Un pareggio contro l’Inter nel festeggiatissimo derby pasquale, una sconfitta interna subita per mano del non irresistibile Empoli e per concludere il deludente pareggio dello Scida al cospetto del Crotone.

Domenica a San Siro arriva la Roma, l’occasione giusta per sfatare la tradizione e brindare alla prima vittoria del nuovo Milan di Li Yonghong. La prima di una lunga serie, almeno questo è quello che si augura il popolo rossonero.